Dicembre 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Perù: un turista italiano scompare nelle Ande

Alberto Fedale, 30 anni, ha lasciato la città di Urubamba il 4 luglio per fare un’escursione al lago Jusuicocha nella regione di Cusco (sud-est). Da allora non ha mostrato alcun segno di essere vivo e il suo cellulare è stato spento, ha detto la polizia.

“Non solo persone di Urubamba, ma anche agenti speciali sono stati inviati a cercarlo”, ha detto il colonnello della montagna Julio Becerra alla radio locale RBB. “Abbiamo i droni come supporto”, ha aggiunto.

Un amico del turista italiano ne ha denunciato la scomparsa.

Con una popolazione di 15.000 abitanti, Urumba è molto popolare tra i turisti che visitano il patrimonio mondiale dell’UNESCO di Machu Picchu. La città si trova a cinquanta chilometri a nord di Cusco, sulla strada per la cittadella Inca.

La turista belga Natacha de Crombrugge, 28 anni, è scomparsa dal 24 gennaio durante un’escursione nel canyon del fiume Colca nelle Ande peruviane dopo aver visitato Machu Picchu.

Negli ultimi cinque anni, due turisti, uno spagnolo e un americano, sono scomparsi nella zona, secondo la stampa locale.

READ  Grazie alla donazione italiana, le crociate a Saida le hanno regalato una seconda giovinezza