Ottobre 1, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Persone simili sono anche geneticamente simili!

Sarai anche interessato


[EN VIDÉO] L’umanità condivide il 70% delle sue espressioni facciali
C’è un altro punto comune ai quasi sette miliardi di persone che abitano la Terra. Infine, 16 punti comuni. Condivideranno 16 espressioni facciali in contesti simili.

Hai già avuto questo fastidioso incontro? Uno sconosciuto per strada ti assomiglia, il tuo sosia. il nostro aspetto fisico Sia la genetica che il nostro ambiente dettano. Ci sono così tante possibilità che a volte due persone non sono imparentate Si assomigliano come due gocce d’acqua. Questo è esattamente ciò che preoccupa gli scienziati spagnoli Controllate In diversi istituti di ricerca a Barcellona. Quanto sono simili due somiglianze non fisicamente ma geneticamente? I risultati di questo interessante studio sono apparsi in rapporti cellulari.

somiglianza fisiologica, somiglianza genetica

Trovare un paio di somiglianze non è un compito facile, ma i ricercatori spagnoli hanno potuto contare sul lavoro del fotografo canadese François Brunel, che ha dedicato la sua carriera allo studio Somiglianze tra umani. Dal 1999 colleziona foto di persone che non si conoscono – non parenti – ma hanno la stessa faccia. Di queste foto simili, 32 coppie hanno accettato di partecipare a questo studio scientifico. Le loro fotografie, scattate in bianco e nero da François Brunel, sono state analizzate da tre Software Vari sistemi di riconoscimento facciale. Inoltre, hanno risposto a un questionario sul loro stile di vita e hanno fornito campioni di saliva per l’analisi genetica.

I tre programmi hanno confrontato 27 caratteristiche fisiche dei volti dei membri di ciascuna coppia: sopraccigliaÌ spaziatura occhi O l’altezza del labbro superiore, per esempio. La metà delle coppie è stata identificata come molto simile dai tre programmi; Le analisi genetiche sono state eseguite su queste 16 coppie di isotipi.

READ  BELLUS Health annuncia il lancio di un'offerta pubblica di azioni ordinarie in Canada e negli Stati Uniti

Le persone omozigoti condividono anche alcune abitudini di vita nonostante non si conoscano, suggerendo che i geni in qualche modo influenzano anche il nostro comportamento.

Quest’ultimo ha fornito risultati impressionanti: 9 coppie di somiglianze sono state classificate dagli scienziati come “molto simili” perché condividono un’inquietante somiglianza genetica, oltre alla loro somiglianza fenotipica (aspetto fisico). Infatti, tra quelli molto simili, circa 19.000 nucleotidicontenuto in 3.700 diversi geni condivisi tra le due persone contemporaneamente.

Per fare un ulteriore passo avanti nel confronto dei sosia, gli scienziati hanno anche confrontato fattori non genetici, epigenetici e germi. modelli di metilazioneadn Una delle possibili modificazioni epigenetiche che esiste solo per una coppia omologa. Al contrario, i superomologhi condividono molte somiglianze epigenetiche. La stessa tendenza è stata osservata per i microbi. Sorprendentemente, le persone dello stesso sesso condividono anche determinate abitudini di vita nonostante non si conoscano, suggerendo che anche i geni in qualche modo influenzano il nostro comportamento.

Questo studio soffre di diverse limitazioni, il numero di look analizzati è modesto, e quindi l’interpretazione dei risultati dovrebbe essere presa con cautela. Coppie simili sono state formate anche da immagini bidimensionali in bianco e nero, che mascherano caratteristiche fisiche, come le differenze il colore dalla pelle. Infine, i partecipanti sono principalmente di origine europea e, pertanto, i risultati non possono essere interpretati al di fuori di questo quadro.

Interessato a quello che hai appena letto?