Campania Comunicato Stampa Cronaca EVIDENZA Salerno

Perdifumo: picchia la compagna e tenta di investirla, arrestato 41enne

la compagna

Perdifumo: i Carabinieri della Compagnia di Agropoli hanno arrestato un 41enne, originario dell’hinterland napoletano, ma domiciliato nel Cilento, responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali nei confronti della propria convivente.

Quando i militari della Stazione di Santa Maria di Castellabate, giunti sul posto, la donna si era barricata in casa, mentre l’aggressore era nel cortile in evidente stato di agitazione.
La malcapitata, visibilmente terrorizzata, ha raccontato ai militari di essere stata picchiata dal compagno, il quale aveva anche cercato di investirla con la propria autovettura, ma era riuscita a divincolarsi, mentre l’auto era finita contro il muro perimetrale.

A causa delle ferite riportate la donna è stata condotta presso il pronto soccorso dell’ospedale di Vallo della Lucania per farsi curare le lesioni subite.
Il 41enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania è stato associato presso la casa circondariale del comune cilentano, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria ed in attesa della convalida dell’arresto.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi