Settembre 26, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Perché puoi ancora prenderli

Una lattina aperta di Doliprane, sciroppo per la tosse incompleto o anche molti antistaminici … È molto comune mantenere i farmaci oltre la data di scadenza. Il Ministero della Salute raccomanda di non utilizzarlo a causa di “Le condizioni di conservazione sono state studiate solo per un periodo simile a questa data”. Se lo prendo comunque, quali sono i rischi? “L’efficacia non è più garantita e alcune molecole possono addirittura diventare pericolose”, dice il ministero. chi consiglia Restituiscilo al tuo farmacista, Cyclamed si prenderà cura del tuo recupero e del tuo bruciore.

90% della sua efficacia dopo 5 anni

Tuttavia, potresti trovarti in una situazione in cui non puoi sostituire i farmaci scaduti con quelli nuovi. Carenza molecolare o dimenticanza durante il volo.. Cosa fare? In assenza di altre alternative, i farmaci scaduti possono essere efficaci. L’Associazione di Medicina Respiratoria comprende la lingua francese, che si basa su molti lavori scientifici. “Molte forme solide conservate in condizioni ragionevoli e nella loro confezione originale non danneggiata conservano il 90% o più della loro potenza per almeno 5 anni dopo la data di scadenza sulla confezione,” Lei nota. Soluzioni e sospensioni sono più instabili.

Come si spiega questa stabilità?

Se il principio attivo di qualsiasi farmaco è destinato a essere scomposto gradualmente, indipendentemente dalla confezione, “La data di scadenza – da tre a cinque anni dopo la produzione del farmaco – è determinata dal produttore stesso che generalmente è molto attento”, Osserva la Fondazione per la ricerca medica. Così, “Notiamo infatti un lievissimo deterioramento del contenuto dei principi attivi delle compresse”, Abbonda.

Tuttavia, per precauzione, evitare il più possibile di superare questa data. In ogni caso, non gettate mai i vostri medicinali, scaduti o meno, nella spazzatura o nel water.

READ  Ucraina: l'Assemblea dell'Oms condanna "con la massima fermezza" l'invasione della Russia

Fonte: Ministero della Salute – Società respiratoria francese – Fondazione per la ricerca medica