Giugno 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Perché le batterie si scaricano più velocemente quando fa freddo?

Un cellulare esplode senza preavviso o un malfunzionamento dell’auto? Sì, potrebbe essere dovuto alle basse temperature. Ma perché le batterie si scaricano più velocemente in queste condizioni?

Sarai anche interessato


[EN VIDÉO] Da Volta al grafene: l’evoluzione delle batterie
Il tipo più comune di batteria è la batteria agli ioni di litio. Diverse tecnologie sono in lavorazione per sostituirlo.

Ci sono due elementi principali di cui dovresti essere a conoscenza la batteria : essi elettrodi ed elettroliti. Gli elettrodi sonoAnodoo l’elettrodo negativo, e catodoo l’elettrodo positivo, e tra di esso Elettroni. Fornisce il passaggio di elettroni da un elettrodo all’altroenergia Necessario per azionare o ricaricare il dispositivo: vedremo tra poco che il senso della sua rotazione è importante.

Non hai tempo per leggere? Ascolta la risposta nel nostro episodio di fantascienza o fantascienza Nell’argomento! © Futura

Ma, per girare, gli elettroni hanno bisogno di un mezzo in cui evolversi. Quindi, c’è tra l’elettrodo negativo e l’anodo liquido Il “conduttore” dell’elettricità è chiamato battezzato. Il ioni Di cosa è fatto questo elettrolita? un movimentoÈ questo movimento che genera corrente facendo ruotare gli elettroni. Questa combinazione di elettrodi ed elettroliti costituisce la cosiddetta cella che permette di generare energia.

Una batteria è composta da migliaia di celle che lavorano insieme. Quindi quando usiamo il nostro cellulare Ad esempio, il circuito elettrico nel cosiddetto stato “chiuso”. Ciò significa che l’anodo perde elettroni e il catodo li ripristinerà. In altre parole, è il fenomeno che rende possibile la creazione Elettricità Ti basta usare il tuo smartphone tutto il giorno. Al contrario, durante la ricarica batterieIl processo chimico che si verifica è invertito: questa volta il circuito elettrico è aperto, quindi gli elettroni escono nella direzione opposta.

READ  Social Network: Instagram offre abbonamenti a pagamento agli influencer

Batterie che affrontano le temperature invernali

Tutti i interazione chimica che portano al corretto funzionamento della batteria non è necessariamente adatto raccolta climatica estremisti. A temperature più basse, la batteria produrrà molto meno come sovrano. E per una buona ragione, le reazioni chimiche avvengono più lentamente. L’elettrolito perde la sua capacità di Consegna. È più viscoso, il suo potenziale aumenta, quindi il movimento degli elettroni, da un elettrodo all’altro, è più complesso e quindi rallenta notevolmente. In questo contesto, l’energia consumata genererà essenzialmente abbastanza il calore Solo per far funzionare una batteria che si sta scaricando più velocemente. Ecco perché è meglio riporre il telefono nella tasca interna quando fa molto freddo.inverno.

Se questo non è possibile per te, sappi che ci sono anche batterie, chiamate “basse temperature”, che resisteranno a queste condizioni. Queste batterie funzionano grazie alla modifica apportata a uno degli elettrodi. L’anodo nelle batterie del telefono lambda è presente grafiteE il Materiale che tendono a funzionare meno in inverno. Per affrontare questo problema, i ricercatori sono riusciti a sviluppare una batteria con un nuovo anodo all’interno Carbonio Si dice che sia “non rappresentabile”. Il principio rimane lo stesso, ma questo nuovo materiale consente il trasferimento di elettroni al di sotto dei -40 gradi Celsius.

Tuttavia, questa tecnologia è valida per i telefoni cellulari, ma per le auto, è più complicato. Per ora, la proposta che alcuni paesi con attacchi di freddo estremo hanno trovato sarebbero auto elettriche nei parcheggi per mantenere caldo il motore, l’olio e la batteria.

Interessato a quello che hai appena letto?

READ  Huawei MatePad Paper al MWC 2022, l'ereader du moment?