Settembre 24, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Perché il Fondo Monetario Internazionale sta esortando El Salvador a rilasciare Bitcoin come valuta ufficiale?

Perché il Fondo Monetario Internazionale sta esortando El Salvador a rilasciare Bitcoin come valuta ufficiale?

Una volta che il presidente di El Salvador ha annunciato il suo desiderio di creare bitcoin come valuta ufficiale, il Fondo Monetario Internazionale ha esitato, così come la Banca Mondiale. Ma il 25 gennaio il Fondo Monetario Internazionale ha pubblicato un fascicolo Relazione annuale sulla situazione economica in El Salvador. Si può leggere che se nel 2020 si è osservata una contrazione del 7,9% dell’economia salvadoregna, quest’ultima è aumentata del 10% nel 2021. Per il 2022 il Fondo Monetario Internazionale prevede una crescita del 3,2%. Il paese ha risposto rapidamente dopo 10 anni di crescita stentata a causa della pandemia. Il Fmi prende atto di questo inizio di ripresa grazie alla “forte” domanda esterna, ai trasferimenti “flessibili” e alla “buona gestione” dell’epidemia.

Ma il Fondo Monetario Internazionale avverte: secondo esso, l’utilizzo di bitcoin come valuta ufficiale comporta “rischi significativi” per la stabilità finanziaria, l’integrità e la “protezione dei consumatori”. È per questo motivo che il Comitato Esecutivo del Fondo Monetario Internazionale esorta le autorità salvadoregne a “Ridurre l’ambito della legge sui bitcoin rimuovendo lo status legale di bitcoin.” Il rapporto aggiunge: “Alcuni funzionari hanno anche espresso preoccupazione per i rischi associati all’emissione di obbligazioni garantite da bitcoin”.Sono emerse debolezze del debito pubblico. I persistenti disavanzi di bilancio e l’elevato servizio del debito determinano un fabbisogno di finanziamento ampio e crescenteconclude la relazione.

“Bitcoin City”

Il presidente Najib Bokhel è un forte promotore di criptovalute e lo capiamo. Sotto il suo governo, sono stati ottenuti 1.630 bitcoin da fondi pubblici e il capo dello stato ha anche annunciato l’emissione di obbligazioni per un valore di 1 miliardo di dollari in bitcoin. Alla fine di novembre, ha anche manifestato il suo desiderio di costruire “Bitcoin City”, una nuova città alimentata da un vulcano e Finanziato da debito di criptovaluta.

READ  Le message hilarant du magasin Lidl, qui vient d'ouvrir en face de l'Aldi: «Du génie» (foto)

ilIl governo di El Salvador è in trattative con il Fondo monetario internazionale per un prestito di 1,3 miliardi di dollari per saldare il proprio debito. Il governo spera in particolare in un prestito di 400 milioni di dollari dalla Banca mondiale, 400 milioni di dollari dalla Banca interamericana di sviluppo (IDB) e 200 milioni di dollari dalla Banca centroamericana per l’integrazione economica (BCIE). Tutti questi prestiti dipendono da un accordo con il Fondo Monetario Internazionale.