Luglio 18, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Per Ben Goertzel, l’intelligenza artificiale può sostituire “l’80% dei posti di lavoro” e questa è una “buona cosa”

Per Ben Goertzel, l’intelligenza artificiale può sostituire “l’80% dei posti di lavoro” e questa è una “buona cosa”

Ben Goertzel non ha scoperto l’uso dell’intelligenza artificiale chat gpt. A questo ricercatore americano dobbiamo il nome di “Artificial General Intelligence” (AIG), un’importante tecnologia con capacità cognitive umane che può essere sviluppata “in pochi anni”. È anche l’origine della piattaforma singolaritàNET, con l’obiettivo di uno sviluppo decentrato e democratico dell’intelligenza artificiale. Quindi, quando afferma che “l’intelligenza artificiale potrebbe sostituire l’80% dei posti di lavoro nei prossimi anni”, il pubblico in generale lo ascolta. E forse è per questo che aggiunge rapidamente “Va bene”, quando gli viene chiesto di sviluppare.

“Con l’imminente arrivo di nuovi sistemi come ChatGPT, credo che l’80% dei posti di lavoro svolti da esseri umani potrebbe diventare obsoleto. Ma non lo vedo come una minaccia, ma piuttosto come un vantaggio”, spiega in un’intervista aFrancia Agenzia di stampa. È una buona cosa. Le persone troveranno cose migliori da fare che lavorare per vivere. Praticamente tutte le attività amministrative possono essere automatizzate.

Come si risolvono i problemi sociali?

Il mondo è nato a Brasile Tuttavia, la preoccupazione a breve termine rimane. “Il problema sarà il periodo di transizione, quando l’intelligenza artificiale comincerà a rendere obsoleti un lavoro dopo l’altro (…) Non so come risolveremo i problemi sociali che ne derivano”.

Tuttavia, non crede che lo sviluppo dell’intelligenza artificiale debba essere sospeso, come sostengono alcuni esperti. “Alcune persone dicono che la ricerca dovrebbe essere fermata perché questo tipo di sistema contribuisce alla disinformazione. Ma allora Internet dovrebbe essere bandito? (…) Penso che dovremmo vivere in una società libera, e così come Internet non dovrebbe essere bandito, non dovrebbe essere vietato.” (chiacchierata) NO “.

READ  Presto dovrai pagare per salvare le tue conversazioni

Robot per l’istruzione o la cura

Ben Gurtzl ha fatto colpo questa settimana al Web Summit di Rio de JaneiroTi presentiamo Grace, un’infermiera robotica progettata per prendersi cura degli anziani nelle case di cura. Vede la sua creazione come un esempio delle soluzioni che la tecnologia può fornire ai problemi delle nostre società. “I robot possono fare molte cose buone stato unitoMolti anziani si sentono soli nelle case di cura. Anche se vengono nutriti, ricevono cure mediche e guardano la TV, questo non è sufficiente in termini di sostegno sociale ed emotivo. Se introduciamo robot umanoidi in questi spazi per rispondere alle loro domande, ascoltare le loro storie, aiutarli a contattare i propri figli o fare acquisti online, migliora le loro vite”. Un esempio di lavori che saranno sostituiti dall’intelligenza artificiale a breve termine?

Risponde: In questo caso non cancelliamo posti di lavoro perché non ci sono abbastanza candidati per infermieri o assistenti infermieristici. L’istruzione può anche essere un ottimo mercato per i robot umanoidi, così come per le attività domestiche”.