Agro Nocerino Cronaca

Parrucchiere aperto in centro a Nocera Inferiore: multe e quarantena

parrucchiere aperto

Parrucchiere aperto in centro a Nocera Inferiore. Multa, sospensione e quarantena per tutti, pure per la cliente.

Gli agenti del Commissariato di Nocera Inferiore hanno individuato un salone di parrucchiere aperto in centro. All’interno, oltre al titolare, anche una commessa e una cliente.

Le persone sorprese nel salone hanno tentato di giustificarsi, parlando di “semplice compravendita di materiale cosmetico”.

La motivazione fornita non ha tuttavia evitato alle tre persone di incorrere nelle sanzioni previste dalle misure di prevenzione in vigore.

Gli agenti hanno quindi comminato un’ammenda alle persone presenti, applicando al titolare anche la sanzione della chiusura dell’attività per 5 giorni.

Le tre persone sono inoltre incappate nelle disposizioni previste dall’ordinanza n.15 della Regione Campania. E tutte, quindi, dovranno far rientro presso il proprio domicilio, per rimanervi in quarantena fiduciaria per i prossimi 14 giorni.

Prosegue dunque, con numeri purtroppo ancora troppo elevati quanto a contravvenzioni, l’attività degli agenti del commissariato, diretti dal vicequestore Luigi Amato.

Numeri che si aggiungono alle segnalazioni provenienti dall’intera provincia, che convergono alla Questura di Salerno. Nel mirino, soprattutto negli ultimi giorni, i negozi di alimentari e in particolare le panetterie.

Già diversi i casi di esercizi commerciali, che avevano messo in vendita dolci tipici, contrariamente a quanto disposto dalle recenti ordinanze.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi