Ambiente Attualità Europa

Il Parlamento Europeo ha ratificato l’accordo di Parigi #COP21

Con l’odierna approvazione da parte del Parlamento europeo della ratifica dell’accordo di Parigi — alla presenza del Presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker, del Segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon e della Presidente della COP 21 Ségolène Royal — l’ultimo ostacolo è stato rimosso. Il processo politico per la ratifica dell’accordo di Parigi da parte dell’Unione europea è concluso.

Il Presidente Jean-Claude Juncker nel discorso sullo stato dell’Unione del 14 settembre ha auspicato una rapida ratifica dell’accordo.

Il Presidente ha dichiarato: “Mantenere tardi le promesse rischia sempre di più di minare la credibilità dell’Unione. Consideriamo l’accordo di Parigi. Noi europei siamo i leader mondiali in materia di azione per il clima. È stata l’Europa che ha mediato il primo accordo globale giuridicamente vincolante sul clima. È stata l’Europa che ha creato l’ambiziosa coalizione ­ che ha reso possibile l’accordo di Parigi. Invito tutti gli Stati membri e questo Parlamento a fare la loro parte nelle prossime settimane, non nei prossimi mesi. Dobbiamo agire rapidamente.” Oggi tutto questo è realtà.

Ad oggi, 62 parti contraenti, responsabili di quasi il 52% delle emissioni totali, hanno ratificato l’accordo di Parigi.

L’accordo entrerà in vigore 30 giorni dopo la sua ratifica da parte di almeno 55 parti che rappresentano almeno il 55% delle emissioni totali. La ratifica e il deposito da parte dell’UE segnano il raggiungimento della soglia del 55% delle emissioni, consentendo così l’entrata in vigore dell’accordo. L’UE, che ha svolto un ruolo decisivo nella creazione dell’ambiziosa coalizione che ha reso possibile l’adozione dell’accordo di Parigi lo scorso dicembre, è un leader mondiale in materia di azione per il clima. La Commissione europea ha già presentato le proposte legislative per rispettare l’impegno dell’UE a ridurre le emissioni dell’Unione europea di almeno il 40% entro il 2030.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi