Attualità Campania Salerno

Parco Giochi, a Mercato San Severino nuova area gioco per i bambini

parco giochi mercato san severino

Parco Giochi. A Mercato San Severino l’amministrazione comunale inaugura la seconda area gioco in meno di tre mesi

Parco Giochi. Altalene, scivoli, scalette e bruchi che dondolano. E’ il nuovo parco giochi inaugurato a Mercato San Severino.

L’area gioco, recuperata all’interno di una struttura polifunzionale ormai in disuso, si trova nella piazza Don Gaetano Fimiani, alla frazione Sant’Angelo.

Sette le strutture installate. Scivoli, altalene classiche, un’altalena con il cestino, giostrine a molla e il salotto dei bambini.

Un lavoro corale che ha visto l’impegno di tutti: amministrazione comunale, aziende private, cittadini e attività commerciali. Il parco è stato infatti abbellito, gratuitamente, con colori e disegni dall’artista locale, Franco Pironti. Il Comune a sua volta ha previsto  il sistema di videosorveglianza e una insegna con le principali norme di comportamento.

La struttura è stata intitolata a Valentina Cerrato, giovane sanseverinese scomparsa prematuramente.

A ridare spazio e giochi ai bambini del paese ci ha pensato l’amministrazione comunale, guidata da Antonio Somma, e una cordata di imprese e realtà del territorio della Banca Monte Pruno, Gruppo De Pascale– costruzioni generali e Fimiani srl. Non è mancata la partecipazione delle attività commerciali come di tutti i cittadini che hanno rivisto rinascere una struttura del posto.

“Piazza Fimiani è rinata grazie all’impegno di tutti, commenta Gennaro Esposito, consigliere comunale di Mercato San Severino, abbiamo dato spazio alle famiglie e ai più piccoli che in questa frazione non avevano uno spazio dove stare insieme per giocare e divertirsi. Intanto il Comune di Mercato San Severino ha già all’attivo due parchi giochi dedicati ai bambini. Proprio a agosto 2018 è stata inaugurata un’area attrezzata nella Villa comunale. Anche qui hanno contribuito alla realizzazione e all’acquisto delle giostre gli imprenditori commerciali del territorio”.

Un chiaro esempio di come per ridare vita agli spazi pubblici serve l’impegno di tutti.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

Aggiungi un commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi