Agro Nocerino Cronaca EVIDENZA

Panico a Nocera Inferiore: giovane aggredisce i Carabinieri con un bastone

panico a Nocera Inferiore

Panico a Nocera Inferiore nel primo pomeriggio di oggi. Poco dopo delle 13.00 un giovane, armato di spranga, ha aggredito alcuni Carabinieri.

Problemi di ordine pubblico poco dopo le 13 di oggi in via Garibaldi, all’altezza di un noto bar cittadino. A scatenare il panico a Nocera Inferiore un giovane armato di spranga.

Il giovane avrebbe percorso a piedi l’intera via Garibaldi, prima di ritrovarsi di fronte alcuni Carabinieri e agenti di Polizia. Vani i tentativi di riportarlo alla calma. Un militare, anzi, è stato violentemente spintonato a terra, prima che si scatenasse una colluttazione.

È stato necessario l’intervento di tutti gli uomini delle forze dell’ordine per bloccarlo all’ingresso del bar. Intanto, sul posto è giunta un’ambulanza e il personale medico ha provveduto a sedare il giovane.

Il ragazzo, che sarebbe da tempo attenzionato da Villa Chiarugi, era in stato confusionale e non ha saputo fornire indicazioni agli agenti e sanitari. Dopo una lunga attesa, è giunto sul posto uno psichiatra, il quale però non ha potuto predisporre un tso. Al momento della perizia psichiatrica, infatti, il giovane era sedato e per nulla pericoloso. Dunque, il medico si è limitato a redigere una relazione da trasmettere al Tribunale.

Durante le operazioni, le forze dell’ordine hanno bloccato il traffico su via Garibaldi. Numerosi i passanti rimasti ad assistere alla scena. Fortunatamente, non ci sono state conseguenze fisiche per i protagonisti della vicenda.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi