Dicembre 1, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Pallone d’Oro 2022 – Jaffe’s Copa Cup, Courtois Yachting Cup

Coppa di Cuba: Gavi

L’FC Barcelona ha vinto la Coppa di Copa come miglior giovane giocatore. Un anno dopo Pedri, è stato il compagno di squadra Gavi, 18 anni, a sollevare il trofeo lunedì al Théâtre du Châtelet. Il prodigio del Barcellona ha visto una traiettoria fulminea negli ultimi mesi, fino al suo passaggio alla squadra spagnola (12 selezioni, 1 gol). Ha giocato in particolare nei quarti di finale della Società delle Nazioni in Italia, dove la Spagna è caduta in finale contro la Francia (2-1).

La palla d’oro

“Da emarginato a orgoglio nazionale, Benzema finalmente si riunisce”

2 ore fa

All’età di 18 anni, il nativo di Los Palacios y Villafranca, in Andalusia, si è dimostrato la scorsa stagione il portatore indistruttibile del centrocampista catalano. Con Pedri incarna il presente e il futuro del Barcellona e della scelta spagnola. Il Barcellona non ha fatto nulla di male, prolungando il suo contratto il mese scorso fino al 2026, con una clausola rescissoria astronomica fissata a un miliardo di euro. Quarto vincitore della coppa dopo Pedri (2021), Matisse de Ligt (2019) e Kylian Mbappe (2018), Jaffe ha sconfitto il francese Eduardo Camavinga. Il centrocampista del Real Madrid è esploso agli occhi del mondo, soprattutto in Champions League, dove le sue apparizioni spesso hanno fatto la differenza. Jamal Musiala completa il podio.

Gavi durante Inter – Barcellona

Credito: Getty Images

  • Classifica Coppa:

1. Gavi
2. Eduardo Camavinga
3. Jamal Musiala
4. Jude Bellingham
5. Nuno Mendes
6. Se Guardiol
6. Ryan Graveberch
8. Bukayo Saka
9. Karim Eidimi
10. Florian Wirtz

Coppa Liv Yashin: Thibaut Courtois

Il belga Thibaut Courtois (Real Madrid) ha vinto la Coppa Yashin come miglior portiere. Courtois, 30 anni, è stato eletto da una giuria di 100 giornalisti professionisti, succedendo all’italiano Gianluigi Donnarumma del Paris Saint-Germain. Il nazionale belga ha giocato un ruolo importante nella vittoria della Casa Bianca nella Champions League e nel campionato spagnolo durante la stagione 2021-22.

Thibaut Courtois, vincitore della Yacht Cup

Credito: Getty Images

Trofeo Gerd Muller: Robert Lewandowski

Il polacco Robert Lewandowski è stato nominato capocannoniere mondiale per il secondo anno consecutivo, ribattezzato Gerd Muller, al gala del Pallone d’Oro. L’attaccante 34enne, che quest’estate è passato dal Bayern Monaco all’FC Barcelona per 45 milioni di euro, ha segnato 57 gol in 56 partite in tutte le competizioni durante la stagione 2021-2022 (50 gol in club e 7 in selezione). Durante l’anno fiscale 2020-2021, ha segnato 56 gol in 50 partite.

Premio Socrate per il giocatore impegnato: Sadio Mane

Il senegalese Sadio Mane è stato insignito lunedì del Premio Socrates, assegnato per la prima volta durante il gala del Pallone d’Oro, e volto a valorizzare i calciatori coinvolti in progetti comunitari e di beneficenza. L’attaccante del Bayern Monaco è stato premiato per il suo investimento nello sviluppo del suo villaggio natale di Bambali, nel sud del Senegal, dove ha particolarmente incoraggiato la parità tra ragazzi e ragazze nella pratica del calcio. Il 30enne ha anche finanziato un ospedale lì e ha promesso, dopo una partita celebrativa nel giugno 2022, di dotare il campo di calcio di questo villaggio della Casamance di un giardino artificiale.

La palla d’oro

“Poca suspense ma tanta passione: Benzema gli strappa lo scudo”

2 ore fa

La palla d’oro

E ora, qual è il posto di Benzema nella storia del calcio francese?

3 ore fa

READ  Trasferimenti recenti e voci di mercato 08/09: Sanchez - Gomez - Touma - Locomi - Berg - Cody - Jancinio Guedes - Romero