Cava de' Tirreni EVIDENZA Salerno video

Palazzetto, (in)accesso (in)formale: e le chiavi?

Per caso, una mattina di settembre…

Capita così che, una mattina piovosa di settembre, due giornalisti incontrano per strada un consigliere comunale di Cava de’ Tirreni alla prese con un ordinario sopralluogo a quel Palazzetto dello Sport che da ormai 30 anni sorveglia la città in attesa di essere completato.

Ad un simile richiamo, servito su un piatto d’argento, le telecamere non resistono, gli obiettivi mettono a fuoco i soggetti e il tasto “record” del registratore fa il suo mestiere.

… un sopralluogo a metà

Il consigliere in questione inizia la sua promenade tra erba alta, montagne di sabbione, rifiuti sparsi qua e là, alla ricerca di un varco per poter visitare dall’interno la struttura.

Ma si tratta di un sopralluogo possibile solo a metà. Se il cancello principale è stato aperto da un “brav’uomo… senza titoli formali” armato di santa pazienza; l’ingresso all’impianto vero e proprio è sbarrato da un lucchetto.

Il resto della storia ce la racconta il consigliere comunale Massimiliano Di Matteo.

 

 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi