Agro Sarnese Nocerino Politica Salerno

Pagani, lavori alla pubblica illuminazione. Si punta sul led

Alunni

I problemi di illuminazione pubblica a Pagani sono persistenti. Una vicenda annosa che l’amministrazione comunale del sindaco Salvatore Bottone sta cercando di risolvere.

L’intenzione finale è quella di un’esternalizzazione del servizio, affidando ad una ditta privata la manutenzione di fili, pali e lampade della pubblica illuminazione. Puntando sull’installazione di lampade a led, più luminose ma anche più economiche, in modo tale da poter risparmiare anche su una delle principali voci di spesa energetica dei comuni italiani.

Tra l’altro proprio in questi giorni sono in via di completamento i lavoro in via Caduti di Superga, una delle strade di Pagani storicamente più buie. Da mesi, infatti, in questa arteria anche piuttosto trafficata, la pubblica illuminazione era diventata una chimera.

La proposta di affidarsi all’illuminazione a led è arrivata anche da Giuseppe Barone, coordinatore di Cittadinanzattiva. “Sono notevoli i vantaggi offerti dalla tecnologia led e visto che quest’anno è nato “Lumiére”, un progetto sviluppato da ENEA (agenzia Nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo sostenibile) in accordo con il Ministero dello Sviluppo Economico, per la realizzazione di attività di ricerca volte al miglioramento ed innovazione del sistema elettrico nazionale a diretto beneficio dei cittadini dei comuni italiani, invito il sindaco e la giunta ad aderire a tale progetto e collaborare con ENEA alla raccolta dei dati necessari ed individuare un modello integrato. Devono attivarsi anche gli uffici competenti del Comune di Pagani, in modo tale da predisporre entro sei mesi un piano di efficienza degli impianti di illuminazione, sia esterna che interna”.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi