Cronaca EVIDENZA Salerno

Pagani: frantuma una teca della Madonna. Arrestato 26enne

la red - teca

Pagani: i Carabinieri della Sezione Radiomobile e della Stazione di Nocera Inferiore in collaborazione con quelli della locale Tenenza hanno arrestato un 26enne, responsabile di resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni personali e danneggiamento.

Questa mattina, il giovane, già noto alle Forze di Polizia in quanto affetto da problemi di natura psichiatrica, è entrato nella chiesa di Sant’Alfonso Maria de’ Liguori a Pagani dove, in stato confusionale, ha dapprima aggredito il sacrestano, provocandogli lesioni, per poi scagliarsi contro una teca in vetro posta sotto l’altare e contenente una statua della Madonna, frantumandola a calci.
Sul posto sono giunti gli uomini dell’Arma e nel cercare di riportare il giovane alla calma, uno dei Carabinieri è stato ferito, per fortuna in modo lieve.

Il 26enne è stato condotto presso il Reparto Territoriale Carabinieri di Nocera Inferiore e posto a disposizione della locale Procura della Repubblica.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi