Agro Nocerino Campania Cronaca EVIDENZA Salerno

Furto al cimitero di Pagani. Rubate le fioriere di rame | FOTO

Entrati certamente nella notte da ingressi laterali e secondari, ignoti hanno rubato gran parte dei portafiori installati sulle tombe.

Stamane la sconcertante scoperta dei custodi del comune di Pagani ed ovviamente dei familiari. Fiori e piante lanciati ovunque, obiettivo unico dei ladri erano tutti i contenitori e le fioriere di rame presenti in gran parte dello storico cimitero della città di Sant’Alfonso. La zona oggetto di furti è quella più antica, come raccontano alcuni testimoni accorsi in mattinata per verificare i danni, l’eventuale furto e quindi cercare di ripristinare alla meno peggio.

“Io sono riuscito ad andare a trovare mio nonno solo nel pomeriggio – racconta un nostro lettore testimone del fatto – e gran parte dei parenti dei defunti erano già andati a sistemare. Penso che abbiano agito entrando da un lato – spiega il testimone – percorrendo sicuramente una stradina che costeggia il muro di cinta. Hanno preso i contenitori di rame e, in alcuni casi, non solo hanno strappato i supporti in ottone dalle lastre di marmo, ma le hanno anche rotte”.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi