Salerno

Paganese esclusa dalla Lega Pro, il comunicato della FIGC. Pronto il ricorso al Coni

la red -Consiglio Federale

La Paganese è stata esclusa dalla Lega Pro.

L’incontro tenutosi oggi a Coverciano ha emesso questo verdetto, ossia l’esclusione degli azzurrostellati dal campionato di terza serie. Non è stato dunque accolto il ricorso alla Covisoc presentato dopo l’esclusione in prima istanza la scorsa settimana. Al momento non si conosce ancora quale sia stata la motivazione che abbia indotto il Consiglio Federale, presieduto da Carlo Tavecchio, a prendere questa decisione.

Nel comunicato diffuso qualche ora fa dalla FIGC si legge: “Nell’analisi della situazione generale, il Consiglio ha preso atto della mancata iscrizione in Lega Pro delle Società Sporting Bellinzago, Martina Franca, Pavia, Rimini e Virtus Lanciano, non ha rilevato criticità in merito alle iscrizioni in Serie A mentre, per quanto riguarda Lega B e Lega Pro, ha esaminato i pareri della COVISOC circa i ricorsi presentati dalle Società Pisa, Casertana, Lucchese Libertas, Maceratese, Paganese e Robur Siena. Il Consiglio ha accolto all’unanimità i ricorsi di Pisa, Casertana, Lucchese Libertas, Maceratese e Robur Siena ed ha votato a maggioranza (contrario Gravina ed astenuti Pitrolo, Rosso, Tommasi, Calcagno, Perrotta, Ulivieri e Perdomi) per il non accoglimento del ricorso della Paganese.” Non si conoscono per ora i motivi che hanno portato all’esclusione del sodalizio paganese.

Domani sarà presentato ricorso al Coni

La Paganese, unica società fra quelle che hanno presentato il ricorso ad essere stata esclusa, ha già fatto sapere che presenterà, nella giornata di domani, ricorso al Collegio di Garanzia del Coni per fa valere le proprie ragioni ed essere riammessa al campionato di Lega Pro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi