Attualità

Ottobre Rosa: le iniziative della Soprintendenza di Salerno e Avellino

Soprintendenza

Ottobre Rosa: l’Associazione C’He. La. Vie onlus e la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino hanno presentato le iniziative promosse nell’ambito della Campagna Nastro Rosa 2017.

Nell’ambito della campagna, organizzata in collaborazione con la LILT sez. provinciale di Salerno, l’Azienda Sanitaria Locale di Salerno, il Touring Club Italiano – Territorio di Salerno e i Comuni di Salerno, Ascea, Minori e Avella, a partire dalle ore 18.30 di domani, e per tutto il mese, si illuminano di rosa alcuni dei principali monumenti curati dall’Ente.

Si accenderanno, quindi, di rosa il Campanile del Complesso Monumentale di San Pietro a Corte, Palazzo Fruscione e la Chiesa di Santa Maria del Lama a Salerno; la Torre del Parco Archeologico di Elea-Velia ad Ascea; la Villa Romana e la Chiesa di Santa Trofimena a Minori, il Palazzo Ducale, l’Anfiteatro Romano ed i Monumenti Funerari ad Avella.

In contemporanea ai monumenti si illuminano le facciate dei presidi ospedalieri di Sapri, Battipaglia, Pagani, Vallo della Lucania ed il poliambulatorio di Viale Kennedy a Salerno.

Il Servizio educativo della Soprintendenza, inoltre, per rafforzare la cultura della prevenzione con screening periodici anche in età giovanile, ha diffuso la Campagna Nastro Rosa in tutti gli Istituti Scolastici delle province di Salerno e Avellino.

Ulteriori informazioni sul sito www.ambientesa.beniculturali.it oppure al numero 089 2573241

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi