Attualità Comunicato Stampa Cronaca video

Operazione umanitaria per i militari italiani, soccorsi a Roma 11 libici

Si è conclusa questo pomeriggio una nuova operazione umanitaria condotta dall’Italia su richiesta libica. Poco dopo le 18:30 di oggi presso l’aeroporto militare di Ciampino è atterrato un C130 dell’Aeronautica militare italiana con a bordo 11 feriti libici. Il velivolo militare era giunto questa mattina a Misurata con un team medico di specialisti del Policlinico Miliatre “Celio” per prelevare personale libico da trasferire in Italia per ricevere le necessarie cure sanitarie. Il Ministro Roberta Pinotti e il Capo di Stato maggiore della Difesa Generale Claudio Graziano si sono complimentati con il personale appartenente alle Forze armate che ha contribuito alla riuscita di questa delicata operazione condotta in stretta collaborazione con il Ministero degli affari esteri. L’operazione è stata seguita per la fase organizzativa e condotta dal comando operativo di vertice interforze (COI). Due analoghe operazioni si sono svolte dall’inizio del 2016 una l’11 gennaio e l’altra lo scorso maggio.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi