Agro Nocerino Cronaca EVIDENZA

Nuova ordinanza per locali pubblici di Nocera: troppe persone ai tavoli

nuova ordinanza

Nuova ordinanza per locali pubblici di Nocera Inferiore. Gli assembramenti di domenica hanno indotto ad applicare nuove restrizioni

Il sindaco di Nocera Inferiore ha emanato una nuova ordinanza per i locali pubblici cittadini. L’input arriva da quanto verificatosi domenica scorsa. Assembramenti ai tavolini dei bar tra clienti non distanziati adeguatamente o in sovrannumero.

Questa la motivazione alla base del nuovo provvedimento firmato dal primo cittadino Manlio Torquato. Nel mirino bar, pub e locali pubblici che occupano suolo pubblico con tavolini e sedie.

I nuovi obblighi per i gestori

  • Ogni tavolino potrà ospitare persone per un massimo del 50% del numero di persone che ordinariamente possono accomodarsi. Va rispettato comunque il distanziamento di un 1,5 metri tra gli occupanti, se non appartenenti allo stesso nucleo familiare
  • La distanza minima tra i posti di due differenti tavolini dovrà essere di 2 metri
  • I clienti seduti ai tavolini possono trattenersi per il tempo necessario alla consumazione. In assenza di cibi e bevande, dovranno indossare la mascherina
  • I gestori possono posizionare tavolini e sedie su una superficie maggiore rispetto alle ordinarie concessioni, al fine appunto di garantire il distanziamento. Devono però consentire il comodo passaggio pedonale su marciapiedi, strade e piazze, rispettando il distanziamento con esercizi commerciali analoghi vicini
  • Gli stessi gestori hanno la responsabilità del rispetto dei parametri finora indicati

Il mancato rispetto di questi obblighi elencato è punito con una sanzione amministrativa per somme da 400 a 3.000 euro.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi