fbpx
Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA Politica Salerno video

Notte Bianca, il Sindaco Servalli: “Una Notte Bianca culturale”

Iniziato ufficialmente il countdown per la Notte Bianca di Cava de’ Tirreni. Il Sindaco Servalli ha tenuto una conferenza di approfondimento inerente all’evento

Una Notte Bianca all’insegna della cultura e dell’incontro tra generazioni, si dovrà aspettare la città di Cava de’ Tirreni venerdì 5 gennaio. Parola del Sindaco Vincenzo Servalli.

Il primo cittadino durante la conferenza stampa di approfondimento dell’evento, ha sottolineato più volte che l’immagine della città metelliana, che intende trasferire all’esterno, è quella di una città sicura e attenta alla cultura.

Sempre il Sindaco, non si è mostrato affatto d’accordo con chi ha apostrofato i giovani di oggi come “Generazione etilica” ovvero corpi senza anima che in eventi come questo pensano solo ad ubriacarsi e a fare baldoria, anziché godere della buona musica.

Sulla scelta di portare sul palco della Notte Bianca Roberto Vecchioni, infatti, qualcuno aveva storto il naso: le nuove generazioni non sarebbero pronta a capire il linguaggio alto del cantautore.

Per Servalli, invece, i ragazzi devono essere invogliati a vivere eventi di un certo spessore culturale, imparando ad apprezzare anche momenti di riflessione, come quello atteso prima del concerto, alle ore 17 del 5 gennaio a Palazzo di Città: “Roberto vecchioni incontra i giovani”.

Anche il tema sicurezza è stato affrontato durante la conferenza, dopo i fatti di Torino tutte le città italiane si sono adeguate adottando le misure di sicurezza necessarie per soddisfare i nuovi standard. E anche la città di Cava de’ Tirreni continuerà a tenere alta la guardia.

Dunque, tanto sano divertimento, condito da shopping, buona musica in sicurezza in compagnia di artisti che si esibiranno nei vai punti della città, fino a notte fonda.

 

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi