Dicembre 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

nostalgia moderna

Non ho mai utilizzato un test “I” per valutare i punti di forza e di debolezza di un prodotto. Quindi questo articolo sarà un’eccezione alla regola poiché quando si parla di Stick Arcade, l’aspetto emotivo gioca un ruolo. Un fatto che tendiamo a evitare, ma qui è importante perché molte persone potrebbero sforzarsi di trovare quella sensazione. questo sentimento ? È brama.

Da parte mia, è necessario approfondire i miei ricordi d’infanzia. Quando ero giovane, durante le mie vacanze in Italia, passavo molto tempo (e spendevo molti soldi) nei portici che erano, allora, dappertutto nei caffè. Il mio programma è sempre stato lo stesso: cercare di migliorare il mio punteggio in Metal Slug X o vincere il trofeo in Super Sidekicks. Un’età d’oro si è conclusa all’inizio/metà degli anni 2000 quando le console domestiche sono decollate definitivamente, relegando le macchine arcade nei cabinet (almeno in Europa). E anche se i progressi tecnologici ci danno più potenza, grafica migliore e giochi più completi/immersivi, la sensazione e la sensazione di una macchina arcade rimangono, per me, qualcosa di diverso.

E questa nostalgia per questa bacchetta e questi pulsanti molto simbolici, molti giocatori hanno. Se è possibile acquistare una periferica, questa non è adatta a tutte le tasche (ed è comunque necessario avere un posto). C’è una soluzione meno costosa: molti marchi offrono stick arcade compatibili con le console di nuova generazione. Ne vale la pena? Siamo stati in grado di testare Hori Fighting Stick Xbox* per diverse settimane, commenta la nostra esperienza.

Ritorno al passato

Disimballando, riteniamo che il modello di ispirazione sia rispettabile: il pannello utilizza le stesse icone utilizzate all’epoca, anche se compaiono pulsanti aggiuntivi che forniscono tutti gli interruttori sui nostri controller attuali. Ciò significa inevitabilmente un volume abbastanza grande. Dovresti essere consapevole di questo: se l’Hori Fighting Stick è pensato per essere parte integrante del tuo arredamento, avrà bisogno di spazio.

Livello di connettività, ci troviamo qui minimamente. Uno speciale cavo USB collega il dispositivo alla tua Xbox o PC. Ovviamente l’Hori Fighting Stick è disponibile anche per PlayStation (sfruttando la licenza ufficiale di Sony) o Switch, ma si tratta di prodotti “diversi”. Come con le console, se cambi console lungo il percorso, il tuo arcade stick non ti sarà più utile (questo vale anche per la creazione di console). È un gioco di costruzione…

IMG_9838
IMG_9841

Da notare inoltre che la cornice del vassoio si apre facilmente, il che permette una completa e facile personalizzazione dello stick (il marchio fornisce anche un modello).

Personalizzabile
IMG_9840

Chi vuole andare oltre con la personalizzazione della bacchetta può farlo: i componenti estetici o meccanici degli interruttori e delle bacchette sono facilmente accessibili, il che significa che possono essere modificati. Tuttavia, l’Hori Fighting Stick viene fornito con chiavi HAYABUSA (le chiavi proprietarie di HORI) che sono ulteriormente migliorate in termini di comfort e precisione.

IMG_9837
IMG_9839

nuovo vecchio

Ovviamente, e inevitabilmente, il nostro primo istinto è stato quello di andare su Microsoft Store per scaricare Metal Slug X una volta collegato il dispositivo. Il gioco installato è un vero vento di nostalgia. Ritroviamo le stesse sensazioni di allora con questo caratteristico rumore della levetta ad ogni movimento e la frenesia di battere i tasti per sparare ai nemici. Una cosa importante da notare, oltre ai controlli di gioco, Hori Fighting Stick ti consente di muoverti in modo completamente fluido attraverso la console poiché occupa tutti i tasti della console (cambiano solo i loro layout, quindi un po’ di tempo di adattamento sarà necessario).

IMG_9843
IMG_9847

Se parliamo molto di giochi retrò, allora Hori Fighting Stick è compatibile anche con alcuni dei giochi attuali. Poiché è tutt’altro che nostalgico, questo tipo di levetta arcade funziona meglio in questo tipo di gioco, consentendo un migliore controllo delle combo. Questo è già il caso. Dopo aver testato il dispositivo con “Dragon Ball Fighter Z”, il risultato è stato sorprendente. Anche se ci vuole un po’ per testare le acque e abituarsi con (molte) ore di allenamento, abbiamo una maggiore precisione nei nostri attacchi speciali.

IMG_9856
IMG_9854

Anche con i giochi moderni, Hori Fighting Stick riesce ad essere utile. Deve ancora essere selezionato, a tutti gli effetti e anche se il nome si riferisce ad esso, funziona solo per i giochi di combattimento. Non immaginare di poter giocare a FIFA con esso.

Quando il presente e il passato si uniscono alla qualità, il prodotto non può che avere successo. E anche se il prezzo è abbastanza alto (poco meno di 200 euro), ne vale davvero la pena per i nostalgici o per i guerrieri delle prestazioni.

* Hori Fighting Stick è disponibile anche per Playstation 5, Playstation 4 (beneficia della licenza ufficiale Sony) e Nintendo Switch.

READ  Presto saremo in grado di memorizzare i nostri dati nel nostro DNA