Luglio 14, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Non perderti la pioggia di meteoriti delle Liridi nella notte tra il 22 e il 23 aprile

Non perderti la pioggia di meteoriti delle Liridi nella notte tra il 22 e il 23 aprile

La stagione delle riprese è iniziata! Il primo sciame meteorico dell’anno è quello delle Liridi, che raggiungerà il picco nella notte tra il 22 e il 23 aprile. Un’offerta da non perdere.

Avviso per gli appassionati di astronomia: la pioggia di meteoriti delle Liridi è imminente. Ogni aprile, la Terra passa granelli di polvere dalla cometa C/1861 G1 Thatcher, dal nome dell’astronomo che la scoprì nel 1861.

immagine : lotta azionaria

Questi granelli di polvere entrano in contatto con l’atmosfera terrestre e bruciano, formando palle di fuoco che attraversano il cielo a una velocità media di 50 chilometri al secondo, secondo Utente Internet.

Tra 10 e 20 meteore all’ora

Quest’anno, le stelle più luminose delle Liridi possono essere viste fino a domenica 30 aprile, ma il picco di attività si verificherà nella notte tra il 22 e il 23 aprile. Quella notte sarà possibile ammirare tra le 10 e le 20 meteore all’ora, a partire dal tramonto. Per fortuna quest’anno questa pioggia di stelle cadenti sarà particolarmente visibile perché la vista non sarà oscurata dalla luminosità della luna, che apparirà come una sottile falce di luna.

immagine : lotta azionaria

Questo evento segna l’inizio della stagione delle stelle cadenti. Il prossimo evento, l’Eta Aquarids, si svolgerà all’inizio di maggio. Ad agosto, non perderti la famosa pioggia di meteoriti delle Perseidi, che ogni anno offre uno spettacolo incredibile.

Per approfittare dell’evento, ecco alcuni consigli da seguire. Guarda verso la stella Vega, situata nella costellazione della Lira, a nord-est. per individuarlo, Informazioni TF1 Consiglia di utilizzare un’app come Sky Map o SkyView, entrambe disponibili su IOS e Android. Puntando il tuo smartphone verso il cielo, potrai vedere la mappa delle costellazioni in realtà aumentata.

READ  Combien de chevaux voyez-vous ? Risolvi il test psicologico incroyable in 10 secondi

L’evento sarà visibile ad occhio nudo e non avrai bisogno di binocoli. Per vedere quante più stelle cadenti possibile, evita l’inquinamento luminoso. Allontanati dalle città per trovare un luogo buio in campagna con una visuale libera. Porta vestiti caldi e una coperta per goderti lo spettacolo senza prendere il raffreddore e non dimenticare di esprimere un desiderio!