Cava de' Tirreni

“Le noci della memoria” per sostenere le persone con demenza

noci

Cava de’ Tirreni. Un week end per la memoria, un week end per promuovere un gesto solidale a favore delle persone affette da demenza.

Sabato 11 e domenica 12 novembre, gli operatori della Fondazione Antonio Della Monica saranno presenti in Piazza Vittorio Emanuele III con “Le noci della memoria”.

L’obiettivo della iniziativa, patrocinata dal Comune di Cava de’ Tirreni, è quello di raccogliere il maggior quantitativo di fondi per le persone che vivono ogni giorno il disagio della demenza.

Con un piccolo contributo di  3 euro si potrà acquistare un sacchetto di noci e un libricino con i suggerimenti sul loro utilizzo e i loro benefici.

Le noci, infatti, sono un alimento ricchissimo di sostanze benefiche per il sistema nervoso e cardiovascolare, un prezioso alleato per la nostra salute.

All’iniziativa di questo week end, la Fondazione Antonio della Monica affianca da anni il progetto “Caffè della Memoria”, organizzando quotidianamente attività di stimolazione cognitiva, attività motoria adattata, musicoterapia, laboratori creativi e psicoeducativi più idonei al mantenimento e stimolazione delle abilità motorie, cognitive e sociali. Il progetto ha come obiettivo quello di sostenere anche il familiare della persona affetta da demenza, offrendo alcuni servizi specifici, come il supporto psicologico, l’assistenza legale, la guida all’inserimento badante, al fine di ridurre il carico assistenziale.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi