fbpx
Agro Nocerino Campania EVIDENZA Salute

Nocera Inferiore. Torquato sollecita De Luca: “L’Ospedale Umberto I sia DEA di 2° livello”

L’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore attende il riconoscimento DEA di secondo livello.

Torquato:”Riconoscimento dovuto al lavoro, complessità e mole di servizi offerti all’utenza. Un riconoscimento che permetterebbe un incremento di carattere organizzativo, in termini di unità operative e finanziario”.

Alla luce della promessa fatta dal Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nulla ancora è stato fatto per conferire il riconoscimento DEA (acronimo di Dipartimento d’emergenza e accettazione) di secondo livello dell’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore. Il sindaco Manlio Torquato, a tal proposito, sollecita il Governatore mediante richiesta scritta, al fine che la parola data venga concretizzata.

Sulla scia del Primo cittadino, anche il consigliere comunale, nonché presidente della Commissione Sanità Vincenzo Stile.

“Appoggiamo vivamente – scrive il consigliere Stile – l’appello del Sindaco Torquato rivolto al Presidente della Regione affinché l’Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore venga dichiarato DEA di 2° livello, come era nei programmi del Governatore, tal altro, per dare all’Ospedale di Nocera Inferiore la possibilità di espletare pienamente la funzione che di fatto oggi già svolge per la sanità dell’Agro e delle zone limitrofe e per avere il peso normativo che merita per quanto riguarda il dimensionamento del personale”.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi