Agro Sarnese Nocerino Ambiente Nocera Superiore Politica Salerno

Nocera Superiore, raddoppia il ritiro degli “ingombranti”. La soddisfazione di Paolo Sessa.

Intesa Comune-Consorzio per soddisfare le richieste dei cittadini ed evitare l’abbandono indiscriminato

Nocera Superiore. Passano a due i giorni di ritiro dei cosiddetti ‘ingombranti’ (reti, materassi, sedie, poltrone, etc.). La rimodulazione del servizio, che viene effettuato dagli operatori del Consorzio di Bacino dopo la prenotazione presa in carico dagli uffici comunali, è giunta al termine di un briefing tra l’assessorato all’Ambiente ed i vertici del Consorzio teso a soddisfare la crescente richiesta dei cittadini ed azzerare l’indice di abbandono sul territorio dei materiali. «È un ottimo risultato – dichiara l’assessore all’Ambiente Carmine Paolo Sessa – raggiunto nel segno di quella collaborazione e ottimizzazione del servizio che rappresentano i criteri di gestione della raccolta dei rifiuti urbani. Contiamo, d’ora innanzi, di poter intervenire in maniera tempestiva per rispondere al meglio alle frequenti richieste dei cittadini».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi