Agro Sarnese Nocerino Campania Nocera Superiore Salerno

Nocera Superiore, carta identità elettronica al via dal 1 agosto 2017

Come preannunciato, anche Nocera Superiore dal 1 agosto avrà il nuovo documento di riconoscimento elettronico lasciando per sempre il vecchio modello cartaceo.

La CIE, dello stesso formato di una carta di credito, andrà a sostituire il vecchio cartaceo e potrà essere utilizzato per viaggiare nei Paese dell’Unione europea e in quelli con cui lo Stato italiano ha firmato specifici accordi. Inoltre può essere utilizzata per richiedere una identità digitale sul sistema Spid (Sistema pubblico di identità digitale) che permette l’accesso ai servizi erogati dalle pubbliche amministrazioni. Insieme alla digitalizzazione anagrafica, sarà possibile dichiarare la propria volontà sulla donazione degli organi chiedendone la registrazione nel Sistema Informativo Trapianti (SIT).

Il costo della carta d’identità elettronica sarà di 23 euro per la procedura più iva e i diritti fissi e di segreteria.

«Il nuovo documento ha le dimensioni di una tessera bancomat e serve – spiega il sindaco Giovanni Maria Cuofano – anche per ridurre i tempi burocratici ogni qualvolta si debba far richiesta di un documento o di un attestato. Ogni tessera, infatti, sarà provvista di codice Pin e Puk (oltre che di impronte digitali) per cui potrà essere utilizzata anche in via telematica». All’entrata in vigore della CIE non sarà più possibile richiedere il vecchio documento, eccezion fatta per casi particolari previsti dalla legge.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi