Politica Salerno

Nocera Superiore: approvato il Bilancio 2017, Cuofano: «Opere e servizi, il lavoro continua»

Bilancio 2017

Nocera Superiore. Il consiglio comunale ha votato in maniera compatta il Piano economico di previsione 2017.

«Il nostro lavoro di normalizzazione va avanti – dichiara Cuofano – dopo aver recuperato diversi gap in diversi settori, ora siamo pronti a rilanciare la città attraverso opere, servizi e strumenti di sviluppo come il PUC in grado di darle una dimensione europea».

Nel dettaglio:

ALIQUOTE (Imu, Tasi, Irpef). Confermate le aliquote 2016: Imu (10×1000), Tasi (0,6×1000), Irpef (conferma aliquote a scaglioni di reddito).

POLITICHE SOCIALI/SCUOLA/CULTURA. Un milione di euro stanziati per il mantenimento dei servizi essenziali alla persona e di quelli attivati ad inizio mandato dall’amministrazione. Nessun taglio anche alla Cultura ed alla Scuola.

AMBIENTE. Nonostante il maggior costo derivate dall’introduzione dei sacchetti con codice a barre (costi di acquisto), la gestione della raccolta differenziata non ha subito alcuna ripercussione in termini di tariffa.
Anzi, sono stati registrati incrementi sia in termini percentuali di raccolta (+70%), sia in termini di performance del servizio.

COMMERCIO. Mantenuta l’esenzione fiscale per chi apre un nuovo esercizio commerciale. Per i primi tre anni esonerato il pagamento della tassa della spazzatura.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi