Agro Sarnese Nocerino EVIDENZA

Nocera Inferiore: inquinamento atmosferico, domenica traffico limitato

la red - traffico limitato

Domenica a traffico limitato a Nocera Inferiore a tutela della salute cittadina. Sforamento concentrazioni medie giornaliere di PM10.

Il Sindaco, Manlio Torquato, con protocollo del registro delle ordinanze n. 55 del 5 dicembre 2017, ha emesso un’ordinanza che regolamenta le attività di contenimento dell’inquinamento atmosferico disponendo limitazioni alla circolazione stradale in città.

Il provvedimento si è reso necessario a seguito dell’inquinamento atmosferico registrato dal sistema di rilevamento della qualità dell’aria gestito dall’ARPA Campania sul territorio urbano e che presenta criticità per quanto attiene allo sforamento delle concentrazioni medie giornaliere di PM10 rispetto ai limiti previsti dalla normativa vigente e a superamenti saltuari di NO2 che di C6H6.

Inoltre le condizioni meteorologiche determinate da poche giornate di pioggia, e intensi periodi di stagnazione atmosferica hanno aggravato la situazione.
Per cui si è resa necessaria l’adozione di adeguati provvedimenti sia per la tutela dell’ambiente ma soprattutto per la tutela della salute della cittadinanza la cui competenza spetta ai Sindaci in quanto Autorità Sanitaria Locale.

Il dispositivo resterà valido fino al 31 dicembre.

Le domeniche di dicembre, quindi, 10, 17, 24 e 31, saranno all’insegna delle Giornate dell’Ambiente con orario dalle ore 10.00 alle ore 18.00.

Il dispositivo, valido per tutti gli autoveicoli, motoveicoli e ciclomotori non adibiti a servizio pubblico, su tutte le strade cittadine, prevede alcune eccezioni, elencate sull’Albo pretorio e sul sito dell’Ente.

Fino al 31 dicembre, inoltre, dalle ore 08.00 alle ore 20.00, dal lunedì alla domenica, è vietata l’uscita dei mezzi di portata a pieno carico superiore a 35 q. dal casello autostradale Nocera Inferiore dell’A/3 Napoli – Salerno.

Inoltre, il dispositivo dispone che fino al 31 dicembre, la temperatura dei riscaldamenti privati e pubblici, siano abbassati un grado centigrado, fissando a 17° C la temperatura per edifici adibiti ad attività industriali, artigianali ed assimilabili e a 19° C, per tutti gli altri edifici.
Tra le eccezioni, ospedali, cliniche o case di cura.

Scopri l'Autore

Imma Tropiano

Imma Tropiano

Da marzo 2017 sono il Direttore Responsabile de “laRedazione.eu”, testata giornalistica iscritta al Tribunale di Nocera Inferiore al n.980 (R.G.) del 7 luglio 2016.

Aggiungi un commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!

Rispondi

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi