fbpx
Agro Nocerino Cronaca EVIDENZA

Nocera Inferiore. Vistosa crepa sul ponte del centro città: allarmismo tra i cittadini

Ponte

Torquato: “Riguardo al ponte di via Dodecapoli Etrusca, la struttura già visionata dai tecnici comunali e delle Ferrovie. Ulteriori sopralluoghi finalizzati all’avvio ancor più rapido delle attività di manutenzione”.

Il ponte di via Dodecapoli Etrusca, che insiste nel cuore del centro cittadino di Nocera Inferiore, sovrastando la strada ferrata della linea storica Napoli – Salerno, sembra avvertire alcuni problemi. Dall’immagine che proponiamo, e che in brevissimi minuti ha spopolato le home dei tanti nocerini nella prima serata di ieri, è evidente la crepa apertasi sul manto d’asfalto. La struttura in questione, arteria principale per la viabilità cittadina, collega via G. Canale con via D. Rea e via Pucci.

Preoccupazione e paura è immediatamente dilagata tra i cittadini, specie quest’ultimi episodi verificatesi in terra ligure pochi mesi fa e gli innumerevoli episodi di cedimenti di arterie viarie causate dal forte maltempo.

Rapido è stato l’intervento del primo cittadino, Manlio Torquato, che ha tenuto a rassicurare gli animi dei nocerini invitando a non creare particolari allarmismi.

“In merito alla lesione sull’asfalto del ponte di via Dodecapoli Etrusca informo quanti stanno facendo girare l’immagine su social, che la struttura già visionata dai tecnici comunali e delle Ferrovie lo scorso agosto e, di nuovo, questa sera, a seguito delle immagini in questione; che la stessa è simile alle altre del manto d’asfalto in coincidenza con i cc.dd. giunti e, come dagli stessi tecnici confermatomi, non ha carattere strutturale”.

Immediati saranno gli interventi di verifiche da parte dai tecnici competenti, già in giornata.

“Ad ogni buon conto – continua il sindaco Torquato – gli uffici faranno ulteriori sopralluoghi finalizzati all’avvio ancor più rapido delle attività di manutenzione dell’intera struttura (come già fatto per il ponte dell’Ospedale) di concerto con Rfi. Nel corso degli anni il Comune ha già curato che venissero svolti interventi di riparazione per alcune infiltrazioni”.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi