Agro Nocerino Cronaca

Nocera Inferiore, Torquato: “Ferma condanna per i violenti; biasimo per le affermazioni del presidente del Foggia”

Ferma condanna ai violenti protagonisti degli episodi di domenica scorsa, in occasione della gara Nocerina-Foggia. Ma anche stilettate nei confronti del presidente del Foggia, che ha accusato esclusivamente i tifosi nocerini di aver acceso la miccia degli scontri.

Il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, si è espresso in merito ai fatti violenti della domenica calcistica allo stadio San Francesco. Il primo cittadino ha tenuto anche a esprimere incondizionato sostegno alle forze dell’ordine. Qui di seguito il testo integrale della nota.

Nell’esprimere ferma condanna per i gravi episodi di violenza calcistica posti in essere da entrambe le tifoserie, nocerina e foggiana, che hanno rovinato una giornata di sport e danneggiato locali e porzioni del territorio Comunale; e biasimo per le affermazioni unilaterali del Presidente del Foggia Calcio non rispondenti agli accadimenti che hanno visto i tifosi foggiani, ospiti, artefici di gravi episodi di violenza nella nostra e nella vicina città di Nocera Superiore; si esprime assoluta stima e vicinanza alle forze dell’Ordine operanti sul nostro territorio, in particolare agli uomini della Polizia di Stato ed al Dirigente Dott. Amato impegnati ancora una volta a garanzia dell’Ordine Pubblico con abnegazione e sacrificio fine al rischio della personale incolumità.

laRed TV





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi