Campania EVIDENZA Politica Salerno

Nocera Inferiore, avviati i sopralluoghi per la manutenzione delle scuole

Sopralluoghi

Nocera Inferiore. Conclusi i sopralluoghi e i lavori di manutenzione nelle scuole. Ne abbiamo parlato con l’assessore Pagliara.

Effettuati diversi sopralluoghi nei vari plessi scolastici distribuiti sul territorio di Nocera Inferiore per un’azione di manutenzione su impianti e strutture. Tecnici e addetti alle manutenzioni hanno intensificato i controlli alle strutture scolastiche in questi ultimi giorni prima dell’inizio dell’anno scolastico.

I lavori di controllo sono stati coordinati dall’assessore alla manutenzione e cura del patrimonio, Anna Rita Pagliara, in sintonia con l’assessore alle politiche giovanili e culturali, comprendenti l’istruzione, Federica Fortino e l’assessore al patrimonio ed infrastruttura, Immacolata Ugolino.

Con l’assessore Pagliara, abbiamo raccolto il bilancio delle varie operazioni effettuate nei diversi plessi scolastici di competenza comunale.

“Abbiamo effettuato dei primi sopralluoghi nelle scuole del territorio di Nocera Inferiore, o la maggior parte di esse, e solo successivamente abbiamo dato il via ai vari lavori che necessitavano”. Così esordisce l’assessore Pagliara, tenendo a precisare che parliamo di lavori di manutenzione ordinaria: imbiancatura delle varie aule, rifacimento degli intonachi, controllo dei sanitari e dei servizi di riscaldamento, nonché degli infissi e delle uscite di emergenza. Inoltre, negli istituti dove si lamentava la mancanza, è stata prevista una nuova dotazione di banchi e di tutte le necessità cui avevano bisogno, al fine di garantire al meglio il diritto di studio ai giovani studenti.

“Un lavoro di manutenzione straordinaria – continua Pagliara – è stato eseguito alla Solimena, dove abbiamo eliminato delle lamelle di marcapiano, dato che stavano per staccarsi e diventando quindi altamente pericolose per i bambini. Altro lavoro di straordinaria manutenzione è stato inoltre effettuato alla Cafiero. Gli interventi si sono improntanti nei locali dei servizi igienici. Ma il plesso scolastico del quartiere Piedimonte avrà bisogno d’ulteriori lavori che saranno effettuati durante il corso dell’anno. Alla Regina Mundi di Vescovado, è stato effettuato un rifacimento degli esterni, con cura degli spazi verdi; mentre per il secondo plesso del quartiere Vescovado, Madre Teresa di Calcutta, oltre alla risistemazione degli spazi esterni, andrebbe operata il ripristino della segnaletica orizzontale, con strisce d’attraversamento pedonale. Lavori invece di risistemazione della pavimentazione interna presso la succursale Solimena – De Lorenzo di via  Pietro Martinez Y. Cabrera, che insiste nello storico Palazzo di Piazza Cianciullo, sede del Liceo Classico Gian Battista Vico.”

Proprio la piazza, dove insiste il celebre liceo nocerino, sarà oggetto di un’importante operazione di riqualificazione. Piazza Cianciullo, infatti, vedrà risistemare il verde che la costeggia con pulitura delle fiorire e istallazione di nuova alberatura. Inoltre, saranno installate, dove mancano, delle nuove panchine.

 

 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi