Agro Nocerino Politica

Nocera Inferiore, Decreto Crescita: botta e risposta tra Lanzetta e Ugolino

Tonia Lanzetta Imma Ugolino Nocera Inferiore

Botta e risposta tra il consigliere Tonia Lanzetta e l’assessore Imma Ugolino, in merito all’utilizzo dei fondi del Decreto Crescita da parte del Comune di Nocera Inferiore.

La Lanzetta ha accusato la giunta di aver «stravolto l’indirizzo del consiglio comunale. L’assise ha approvato un piano di abbattimento delle barriere architettoniche che prevedeva una programmazione e non interventi a macchia di leopardo. Invece – aggiunge – risulta singolare l’utilizzo dei fondi (120mila euro, ndc) per un solo abbattimento e per l’illuminazione di via del Parco».

Distrazione di fondi per obiettivi differenti

Tonia Lanzetta parla di «distrazione di fondi per obiettivi differenti dall’abbattimento delle barriere architettoniche, interventi sì importanti ma non previsti dall’indirizzo univoco dato dal consiglio comunale». In tal senso, il consigliere ha depositato un’interrogazione consiliare, al fine di conoscere le motivazioni sul cambio in corso d’opera dell’intera programmazione.

La risposta dell’assessore Ugolino

Non si è fatta attendere la risposta della giunta e in particolare dell’assessore Imma Ugolino, pronta a puntualizzare che l’utilizzo dei fondi ha seguito «le linee guida della legge 34/2019, relative all’adeguamento strutturale di edifici e patrimonio, compreso l’abbattimento delle barriere architettoniche, anche in ottica di mobilità sostenibile e infrastrutture per la mobilità».

La Ugolino ha sottolineato anche che «pur adoperando i fondi per due interventi concreti e prioritari, non si vuole assolutamente sminuire uno studio della mappatura dell’esistente, per intervenire ancora sull’abbattimento delle barriere architettoniche in città. Come ad esempio la progettazione della nuova sistemazione urbana di via Garibaldi e via Barbarulo e la realizzazione di una rampa a via Angrisani di collegamento con via Fucilari. Quest’ultimi sono progetti concreti in via di realizzazione».

laRed TV





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi