fbpx
Agro Nocerino Ambiente EVIDENZA Politica

Nocera Inferiore, ambiente. Il punto con l’assessore Piccolo

ordinanza

Situazione rifiuti e raccolta differenziata. Da lunedì attiva l’isola ecologica mobile

Nocera Inferiore “Il ciclo dei rifiuti, che come ogni ciclo ha un inizio e una fine, nel momento in cui si ha un blocco o un rallentamento in una delle sue fasi mette in crisi un po’ tutto il sistema”.

Con queste parole esordisce l’assessore all’Ambiente, Federico Piccolo nel fare ai nostri microfoni il punto sulla raccolta differenziata in Città.

“Per quanto riguarda la frazione indifferenziata, Nocera Inferiore – spiega l’assessore Piccolo – ha avuto un momento di crisi legato alla chiusura del TMB di Battipaglia – situazione che ha messo in difficoltà gran parte del territorio dell’Agro nocerino sarnese -. Ripercussioni che non sono state ancora del tutto risolte anche perché i TMB regionali sono legati al termovalorizzatore di Acerra che raccoglie le frazioni indifferenziate per il successivo trattamento della combustione. Quindi per manutenzioni programmate, in ogni caso, si creano dei rallentamenti nei conferimenti”.

“Un’azione programmata che non trova soluzione nello stoccaggio temporanea dei rifiuti. Acerra, infatti, ha già comunicato una sorta di manutenzione programmata per il prossimo settembre e quindi ha dato ai TMB, di ogni singola provincia, delle direttive per poter affrontare la problematica ed evitare il blocco del conferimento rifiuti. I TMB si stanno attrezzando nell’individuazione di siti di stoccaggio temporanei dove saranno allocate delle eco balle per poi essere successivamente trattate. Una situazione che interesserà tutti i comuni dell’Agro, della provincia e della Regione. Si sta operando nel cercare di consorziarsi, trovare dei siti di conferimento intercomunali che possano essere utilizzate dai TMB”.

“Nocera – continua Piccolo – ha affrontato la problematica della frazione indifferenziata senza subire troppi inconvenienti. La nostra Città va in difficoltà non tanto per problemi legati ad un fatto di quantità di rifiuti, ma se il termovalorizzatore non consente lo scarico dei mezzi della frazione indifferenziata, purtroppo i mezzi che la Nocera Multiservizi ha a disposizione non sono disponibili per effettuare la raccolta di altre frazioni.”.

Da lunedì l’isola ecologica mobile

“Il trend della raccolta differenziata – precisa l’assessore Piccolo – si mantiene stabile. Una percentuale che, sebbene si attesti oltre il 50%, non è ancora sufficiente per poter raggiungere gli standard di raccolta differenziata richiesti, che devono raggiungere necessariamente il 65%. Questo lo si può fare solo attraverso una forte pulsione al sistema. E in tal senso stiamo operando attraverso una campagna di formazione e d’informazione, a partire dalle scuole”.

Nuovi punti di ritiro del kit delle buste per la raccolta

“Da lunedì, infatti, partirà, e sarà operativo, un ulteriore sito di distribuzione e sarà collocato presso l’isola ecologica mobile che verrà posizionata vicino il plesso scolastico di Cicalesi. Sarà possibile ritirare il kit di buste con codice a barre, che sino ad ora era possibile ritirare solo presso la Casa comunale. Abbiamo pensato di realizzare un progetto di isola ecologica mobile itinerante che desse la possibilità sia di raccogliere e conferire RAE, rifiuti speciali e tutti i settori merceologici, ad eccezioni degli ingombranti. Ma, oltre questo, nei singoli quartieri, ci sarà la formazione con una campagna di sensibilizzazione. L’sola ecologica seguirà una mappatura sostando nei vari quartieri periferici”.

Aggiungi un commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

laRed TV

invia le tue segnalazioni al:

Instagram

Unable to communicate with Instagram.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi