Cronaca EVIDENZA Nocera Inferiore Salerno

Nocera Inferiore: 72enne arrestato per violenza sessuale di gruppo ad un minorenne

violenza sessuale di gruppo

Violenza sessuale di gruppo in un centro massaggi di Cava de’ Tirreni. Arrestato un 72enne di Nocera Inferiore, accusato in concorso con altri due uomini, arrestati lo scorso luglio.

I Carabinieri di Nocera Inferiore hanno eseguito una ordinanza applicativa di misura cautelare con custodia ai domiciliari emessa dal Gip del Tribunale di Salerno – su richiesta della Procura della Repubblica – nei confronti di un 72enne del posto, ritenuto responsabile di violenza sessuale di gruppo.

Il provvedimento scaturisce dalle risultate di indagini coordinate dalla Procura e condotte dagli investigatori dell’Arma in seguito alla denuncia presentata dalla madre di un ragazzino per le violenze sessuali subite dal figlio e avvenute all’interno di un centro massagi a Cava de’ Tirreni tra l’ottobre 2015 e l’aprile 2016.

Nel luglio scorso, le attività investigative avevano consentito di trarre in arresto, per le stesse violenze, due uomini residenti a Cava de’ Tirreni e Vicenza i quali, in concorso con l’anziano nocerino fino ad ora rimasto ignoto, avevano attirato l’adolescente all’interno del centro massaggi e, dopo averlo legato, lo avevano costreto a turno a subire atti sessuali.
Il lavoro investigativo, mai interrotto data la gravità dei fatti contestati , ha consentito di giungere all’individuazione dell’anziano e a ricostruire a suo carico un quadro gravemente indiziario.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi