Associazioni Campania Cultura e Spettacolo Nocera Inferiore

FdG Nocera invoglia i ragazzi alla lettura in “Per chi suona la campanella”

Grande successo di partecipazione per “Chi suona la campanella”, iniziativa promossa dal Forum dei Giovani di Nocera Inferiore

In occasione della “Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore”, che si è celebrata a livello mondiale lo scorso 23 aprile, il Forum dei Giovani della Città di Nocera Inferiore, presideduto da Angelo Guadagno, ha deciso di organizzare un’iniziativa a carattere culturale intitolata “Per chi suona la campanella”.

L’evento, che ha goduto del patrocinio morale dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione e alla Cultura del Comune di Nocera Inferiore, è stato strutturato in quattro giornate, comprese tra il 19 e il 22 aprile 2017, di attività extrascolastiche laboratoriali interattive ed itineranti di promozione culturale aventi come sfondo il mondo della letteratura al fine di celebrare il valore del libro e della lettura come strumento di educazione, confronto e crescita.

Le attività ludiche hanno visto il coinvolgimento di una folta delegazione di giovani studenti delle due scuole secondarie di primo grado di Nocera Inferiore “M. Li Pira” e “Solimena-De Lorenzo”.

L’evento è stato reso possibile grazie al prezioso contributo, alla calorosa accoglienza, alla straordinaria disponibilità e alla meravigliosa professionalità di Clorinda Attianese, proprietaria del “Caffè Letterario Libramente”, di Antonio Galisi, proprietario della “Libreria Mondadori Bookstore di Nocera Inferiore” e dello staff della Biblioteca Comunale “R. Pucci”, diretta dalla dott.ssa Nicla Iacovino.

I ragazzi partecipanti all’iniziativa culturale hanno potuto, così, conoscere e vivere da protagonisti le diverse realtà culturali che animano il nostro territorio cittadino. Giorno per giorno, nei vari giochi, si sono cimentate: per la scuola “Li Pira” le classi II C, II E e II H accompagnate rispettivamente dalle prof.sse Costanza Ragone, Elvira Fasolino e Michelina Nenna; e per la scuola “Solimena-De Lorenzo” le classi II Ed, II Ad e II D accompagnate rispettivamente dalle prof.sse Ida Lenza, Maria Rosaria Romano e Rosaria Barone.

Giulia Salzano, responsabile del progetto in seno al Forum dei Giovani, al termine dell’evento ha dichiarato: «il senso dell’iniziativa era, appunto, quello di avvicinare i giovani lettori delle classi seconde delle scuole medie – appena affacciatisi sul mondo della letteratura, avendo da poco intrapreso lo studio dei classici – a diversi luoghi di cultura che, per quanto afferiscano la medesima realtà: quella del libro, offrono altrettante diverse modalità d’approccio alla lettura mostrandone la poliedricità di sfumature non soltanto per quanto concerne lo stile, il genere, l’autore di un libro ma piuttosto il modo stesso di viverlo. I ragazzi, inoltre, pur prendendo parte all’iniziativa con grande serietà, hanno scoperto anche l’aspetto più ludico, ma per questo non meno importante, della lettura mettendo in gioco non soltanto le proprie conoscenze scolastiche ma anche le letture personali e la propria familiarità con la letteratura in generale mostrando un variegato, solido e sostanzioso quadro di interessi verso diversi titoli e generi».

Salzano ha concluso, infine, affermando che: «La bellezza di questi giorni può essere restituita dall’immagine degli attenti, vispi e curiosi occhi dei giovani studenti che hanno inondato gli scaffali delle librerie, che hanno scrutato i volumi, che hanno chiesto di poter consultare il catalogo dei libri per ragazzi della biblioteca, che si sono posati su quelli della libraia rapiti dal racconto delle attività che possono svolgersi in un caffè letterario o dalla varietà dei testi offerti in libreria».

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi