Agro Sarnese Nocerino Attualità Campania Nocera Inferiore Salerno Società

Nocera, domani in città arriva la Gioventù francescana di Basilicata e Campania

Tutto pronto, domani l’amore per la vita di San Francesco invaderà Nocera Inferiore. Arriva in Città la gioventù francescana di Campania e Basilicata.

Nocera Inferiore. Sabato 25 Febbraio 2017 presso il Convento di Sant’Antonio di Nocera Inferiore  la Gioventù Francescana di Campania – Basilicata, in piena comunione con la Chiesa, darà vita al Primo incontro Regionale di “educazione ai rapporti e all’amore di coppia” che ha come slogan: “DoniAMOci, la bellezza dell’amarsi attraverso la donazione reciproca”.

Scopo dell’incontro è quello di offrire uno spunto di riflessione che aiuti le giovani coppie a scoprire la bellezza della donazione reciproca; passare dal chiedersi cosa il Signore vuole da “me” a cosa chiede a “noi”. I giovani vivranno un tempo di riflessione e condivisione, di preghiera e di confronto, in un pieno clima di Fraternità.

Il programma

Si parte nel pomeriggio. Alle 17.00 ci sarà l’incontro-testimonianza tenuto da una giovane coppia di coniugi, a seguire condivisione. Alle 19.00 la Santa Messa con la benedizione delle coppie e quindi la cena in Fraternità. L’iniziativa fa parte di un percorso che la Gioventù Francescana di Campania e Basilicata vuole iniziare per “… promuove itinerari formativi specifici, finalizzati a una più matura e cristiana vita affettiva [N.V. Art.8]”.

Scopri l'Autore

Antonio Ioele

Antonio Ioele

10 anni, tra Italia ed estero, tra radio, tv, carta stampata e web. Da febbraio 2017 sono il delegato dello "Studio Associato laRed" (P.IVA 05569100653), proprietario della testata giornalistica laRedazione.eu.

Il portale www.laredazione.eu è fisicamente alloggiato presso i server di Aruba S.p.A.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi