Agro Nocerino Ambiente

Nocera Bike Night: un’iniziativa che ha coinvolto l’intera città

Questo slideshow richiede JavaScript.

Con l’ultimo mercoledì di luglio, si è chiusa la prima del Nocera Bike Night a Nocera Inferiore. Soddisfatti FIAB e Amministrazione comunale

 

Serata conclusiva del Nocera Bike Night. Come nelle precedenti quattro uscite serali, anche quella di ieri, ultima in calendario, i nocerini amanti delle bicicletta, hanno voluto vivere una serata differente, pedalando al chiaro di luna e riscoprire, perché no, le zone distanti dal centro cittadino. Come sempre, punto d’incontro, piazza Armando Diaz. Nell’arco delle cinque sere è stata vivissima la presenza della cittadinanza che, incuriosita dell’iniziativa, hanno voluto provare il significato della mobilità eco – sostenibile e alternativa. Anche i più scettici, rispolverando le loro bici in garage, hanno deciso di mettersi in sella e pedalare lungo le strade della città. “Grazie all’impegno di FIAB e alla collaborazione attiva dell’Amministrazione comunale di Nocera Inferiore, – dichiara il prof. Carlo Cascone, referente FIAB Nocera – abbiamo potuto, ancora una volta, promuovere una viabilità sostenibile, attraverso l’uso della bici. Queste serate sono stati momenti di socializzazione, e in modo particolare tenere insieme persone che magari la bici la utilizzano solo in rare occasioni. Proprio queste iniziative sono create per far gustare l’uso della bici, perché questo straordinario mezzo di spostamento è in grado di dare, oltre alla mobilità, la gioia di stare in mezzo agli altri. Grazie ad esse è possibile fermarsi in qualsiasi punto, in tutta sicurezza, magari per salutare un amico, senza disturbare la viabilità e creare caos. La bici è un fattore socializzante. Quindi la bici, oltre ad essere un mezzo di trasporto ad emissioni 0, favorisce anche la socializzazione “.

Anello Verde e blocco del traffico anche a settembre

Il centro cittadino di Nocera Inferiore, anche per i mesi di agosto e settembre, così come da ordinanza, vedrà l’Anello verde domenicale con il blocco del traffico del centro cittadino. L’Anello verde, frutto delle attività tecniche e promozionali messe in campo, gratuitamente, da FIAB e Amministrazione comunale, infatti, è un progetto sempre più apprezzato dalle famiglie che hanno appunto l’occasione di poter pedalare, con tutta sicurezza, al fianco dei propri bambini. “Inoltre, per chi ha apprezzato – continua Cascone – le pedalate notturne del Nocera Bike Night, noi di FIAB vivremo ulteriori momenti di socializzazione, eventi randoom, cercando di raggiungere eventi gastronomici nelle vicinanze con l’uso ella bicicletta rimanendo insieme. Nella pianificazione oltre a quello svolto finora, nel settembre nocerino ci sarà l’opportunità, di chi vuole, la possibilità di organizzare con FIAB escursioni, non solo legate alla gastronomia, ma anche alla cultura, e anche a quello che possono essere le iniziative popolari legate a tali eventi”.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi