Agro Sarnese Nocerino Salerno

Pagani, negate le cure a una bimba di 20 mesi, malata di leucemia

negate le cure

Si è risolta nel giro di qualche ora la terribile vicenda che ha interessato la famiglia Cicalese di Pagani. La figlioletta di 20 mesi è affetta da Leucemia linfoblastica acuta ed ha terminato il primo ciclo di chemioterapia a Napoli. Ieri pomeriggio è stata dimessa dimessa per stare qualche giorno a casa per poi ritornare per il secondo ciclo di chemioterapia.

La Clinica Pediatrica del primo policlinico redige un elenco di presidi da richiedere alla propria Asl di competenza a sostegno della piccola. La brutta sorpresa è arrivata stamattina: il padre della piccola, disocuppato da cinque anni, si è recato al distretto di Pagani e gli è stato riferito che quei presidi possono essere erogati solo in regime ADI.

L’ufficio ADI è chiuso. Neppure la farmacia territoriale in via Ricco a Nocera Inferiore ha potuto provvedere perchè, sarebbe stato spiegato al signor Cicalese, che quella richiesta di presidi potrebbe essere anche rigettata da loro o dall’ADI perché sono dovuti solo ai malati oncologici adulti.

“Forse i poveri bambini malati oncologico non meritano lo stesso trattamento degli adulti. Questa è la sanità dell’Asl di Salerno”, ha scritto su Facebook lo zio della piccola. Il suo appello-denuncia è stato raccolto da Giuseppe Barone, presidente dell’Associazione Nazionale No Aids il quale ha allertato, con una missiva, il direttore generale dell’Asl Salerno, Antonio Giordano.

La questione si è risolta nel primo pomeriggio. “Voglio ringraziare tutti coloro che hanno preso a cuore il problema esposto stamattina e voglio far sapere che si è risolto tutto seppur grazie a telefonate ai piani alti e/o lettere ai vertici. Vorrei solo dire che non dovrebbero accadere simili “inconvenienti” ( se così li vogliamo definire)”, ha scritto nuovamente lo zio della bimba.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi