Attualità Campania EVIDENZA

“Nastro Rosa 2017”, i monumenti salernitani si accendono di rosa. Obiettivo: prevenzione

Sono in tanti i comuni salernitani che hanno aderito alla Campagna “Nastro Rosa 2017” promossa sul territorio dalla Sezione Provinciale della LILT di Salerno.

L’ottobre rosa da anni è dedicato alla prevenzione del tumore femminile, in special modo quello del seno, attraverso una serie di incontri di sensibilizzazione e di visite specialistiche ed esami strumentali, per la prevenzione oncologica.

Contemporaneamente, per confermare la volontà di partecipazione al progetto e per “accendere” ancor di più l’interesse attorno ad esso, alcune Amministrazioni hanno illuminato di rosa chiese o monumenti di particolare interesse storico.

Ad Atrani, la Chiesetta di Santa Maria del Bando, la Chiesa del De Birecto di San Salvatore. Ad Amalfi, la Statua di Flavio Gioia; a Furore, la Chiesa di Santa Maria e il Percorso Comunale – Via Mola. Nel Comune di Ravello, invece, si tingono di rosa, la Chiesa Sant’angelo dell’ospedale, il Campanile della Chiesa San Giovanni del Toro e il Campanile della Chiesa di Santa Maria A Gradillo. A Minori, la maestosa Chiesa di Santa Trofimena e la Villa Romana.

A Capaccio Paestum, il Tempio di Cerere.
Coinvolta nell’iniziativa anche la Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggi di Salerno e Avellino che a Salerno ha curato l’ accensione del Campanile della Cappella di Sant’Anna del Complesso Monumentale Di San Pietro a Corte, mentre ad Ascea, la Torre del Parco Archeologico di Elea-Velia. Eboli, infine, un monumento appartenente all’antico Centro Eburino.

Ma naturalmente Ottobre Rosa è soprattutto prevenzione, per questo la Lilt Salerno in questo mese ha previsto una serie di appuntamenti per visite ambulatoriali presso la propria sede. Le prossime sono previste per il 17/18/23 e 26 Ottobre. Per maggiori informazioni è possibile contattare lo 089.24.16.23.

Gli altri appuntamenti della Campagna “Nastro Rosa 2017”

  • Domani, venerdì 13 ottobre a Salerno al “Teatro Delle Arti” si terrà la serata di beneficenza indetta dall’Ordine dei Commercialisti di Salerno, alla quale saranno presenti i volontari Lilt Salerno, per fare informazione Ee distribuire materiale informativo sulla Campagna Nazionale Lilt “Nastro Rosa”.
  • Domenica, 15 ottobre, a Capaccio Paestum si terrà il “Pink Day” – Giornata Della Prevenzione del Tumore al Seno, con Visite Specialistiche.
  • Martedì 17 ottobre, a Maiori prevista la Giornata della Prevenzione del Tumore al seno con visite specialistiche presso lo Studio Amato, in Collaborazione con Il “Club Costiera Amalfitana Distretto 210 Carf Italia International Inner Wheel”.
  • Mercoledì 18 ottobre, a Capriglia – “Sport E Salute” Giornata della Prevenzione per Il tumore al seno, con visite specialistiche, presso il Locale Palasport, con la collaborazione della P2p Ginova Femminile, squadra di pallavolo che milita in Serie A2.
  • Venerdì 20 Ottobre, a Eboli – “Arte E Prevenzione”, in collaborazione con il Museo Archeologico Di Eboli.
  • Giovedì 26 ottobre Giornata di Prevenzione ad Atrani con Screening del Melanoma con visite ed esame dermatoscopico.
  • Venerdì 27 ottobre, infine, a Sala Consilina – Giornata di Informazione e Prevenzione per il tumore al seno, con visite senologiche ed eventuale esame ecografico, e per il Melanoma con visite ed esami dermatoscopico.
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi