Arte Campania Cultura e Spettacolo eventi EVIDENZA Napoli

Napoli, a Palazzo Fondi arriva “Branding Dalí”

L’artista catalano come non l’avete mai visto, attraverso 150 opere che mettono in evidenza il suo processo di brandizzazione.

L’artista è stato l’unico che ha trasformato il suo nome in marchio, fin dall’inizio della sua carriera artistica. Con perserveranza e metodo, Dalí è riuscito a creare il suo stile, rendendosi un’icona fin da subito. È proprio questo che risulterà lampante al visitatore della mostra, curata da Alice Devecchi e visitabile fino al 2 febbraio 2020.

Le opere sono provenienti dalla collezione privata di uno dei segretari personali di Dalí e realizzate tra gli anni ’50 e ’80.

Pregiate serie grafiche, manifesti, libri, oltre a oggetti in porcellana, vetro, argento, terracotta, per un insieme di più di 150 opere, provenienti dalle collezioni della società francese Mix’s Art e orchestrate in un suggestivo allestimento ideato da ART.URO Arte e Restauro“.

laRed TV





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi