Campania EVIDENZA Napoli

A Napoli la convention “Chiesa e lavoro. Quale futuro per i giovani?”

Confcooperative Campania, Organizzazione di rappresentanza del movimento cooperativo in Campania ha partecipato attivamente e con attenzione alla due giorni “Chiesa e Lavoro. Quale futuro per i giovani del Sud ”, svoltasi a Napoli presso la Stazione Marittima

Napoli. Confcooperative Campania, Organizzazione di rappresentanza del movimento cooperativo in Campania ha partecipato attivamente e con attenzione alla due giorni “Chiesa e Lavoro. Quale futuro per i giovani del Sud ”, svoltasi presso la Stazione Marittima, con la partecipazione dei vescovi del Mezzogiorno, in vista della Settimana sociale di Cagliari. L’Organizzazione manifesta la sua disponibilità alla collaborazione e alla costruzione di reti, anche con le parrocchie e con le diocesi campane, per organizzare sui territori proposte formative e di avvicinamento all’impresa cooperativa, intesa come scelta consapevole, alla luce dei valori economici e sociali che in essa sono contenuti.

Borea, bisogna guidare i giovani verso il mondo cooperativo

Abbiamo partecipato con grande entusiasmo alla convention Chiesa e Lavoro, volta a fare il punto sull’occupazione giovanile nel Mezzogiorno – ha commentato il presidente di Confcooperative Campania, Antonio Borea – Bisogna guidare i ragazzi ad intercettare i loro talenti, a fare squadra e a guardare verso traguardi condivisi, valorizzando creatività e responsabilità e sconfiggendo la cultura dell’individualismo” .

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi