Campania EVIDENZA Napoli

Napoli: il campo di calcio di Scampia intitolato ad Antonio Landieri, vittima di camorra

Il campo di calcio del Rione Scampia, intitolato ad Antonio Landieri, vittima innocente di camorra.

Nuova vita per il campo di calcio di via Hugo Pratt. La struttura è stata intitolata ad Antonio Landieri, ucciso durante un raid, il 6 novembre 2004, compiuto dal clan degli scissionisti. Antonio aveva appena 25 anni quando fu colpito due proiettili alla schiena durante una faida di camorra.

Purtroppo la sua disabilità gli impedì di fuggire.

All’inizio si pensò che il giovane fosse legato ad ambienti malavitosi. Ci sono voluti anni per poter dimostrare l’innocenza di Antonio. Il campo è stato realizzato in erba sintetica di ultima generazione, ottenuta dal riciclaggio di pneumatici.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi