Attualità Campania EVIDENZA

Napoli, espianto multiplo di organi, regala la speranza a sei pazienti

Grazie a un grande gesto d’amore, la donazione degli organi, una speranza di vita migliore per sei pazienti di Bergamo, Napoli e Salerno: espianto multiplo tra sabato e domenica scorsi nell’ospedale Villa Betania di Napoli.

La tempestività dei medici dell’Operativa di Terapia Intensiva ha consentito di espiantare gli organi di un paziente subito dopo l’accertamento della morte cerebrale. L’intervento, che deve avvenire entro poche ore dal decesso, è iniziato sabato sera ed è andato avanti per tutta la notte e la mattina di domenica. Il fegato è stato suddiviso e destinato a due pazienti in attesa di trapianto che si trovano a Napoli e Bergamo; i reni e le cornee sono andati a pazienti di Napoli e Salerno, attraverso i rispettivi Centri Trapianto.

Sono stati i familiari del donatore a concedere l’assenso per l’espianto degli organi alla Commissione per l’accertamento della morte cerebrale, coordinata dal direttore sanitario Antonio Sciambra. Della Commissione hanno fatto parte anche medici neurofisiologi dell’ASL Napoli 1 Centro.

[fonte: agenzia ANSA]

Scopri l'Autore

Antonio Ioele

Antonio Ioele

10 anni, tra Italia ed estero, tra radio, tv, carta stampata e web. Da febbraio 2017 sono il delegato dello “Studio Associato laRed” (P.IVA 05569100653), proprietario della testata giornalistica laRedazione.eu.

Il portale www.laredazione.eu è fisicamente alloggiato presso i server di Aruba S.p.A.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi