Campania Napoli

Napoli: quando il calcio è solidarietà

Ieri sera a Napoli, Rione Sanità, si è concluso un Torneo di Calcio organizzato con un unico scopo: aiutare i bambini del Pausillipon 

Napoli, Rione Sanità – Quando in campo scende la solidarietà è sempre una vittoria. Lo sanno bene i ragazzi del Rione e alcuni commercianti del Quartiere Sanità che sono riusciti ad organizzare un Torneo di Calcio con il solo scopo di aiutare il prossimo.

Parte del ricavato della manifestazione sportiva che si è conclusa ieri sera al Roby Club, è stata donata ai bambini dell’Ospedale Pediatrico Santobono – Pausillipon. Un gesto d’amore che proviene da una delle città più belle del mondo, Napoli, ma che troppo spesso è associata al degrado e alla violenza.

I ragazzi del Rione, con l’ausilio di alcuni imprenditori della zona, sono riusciti, invece, a creare un evento che è stato capace di valorizzare un quartiere abbandonato, emarginato.

Il calcio diventa così uno strumento in grado di trasmettere ai cittadini, ma soprattutto ai giovani, i valori di fraternità, uguaglianza, lealtà e onestà.

Quello che si è concluso ieri sera è un Torneo contro ogni forma di discriminazione e prevaricazione, un Torneo per dire che Napoli rigetta ogni forma di divisione, razziale o omofobica.

Perché il calcio deve unire, non dividere.

 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi