Giugno 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

NamX HUV, un SUV a idrogeno disegnato dal marocchino Faouzi El-Anja

Il NamX HUV, il primo SUV a idrogeno a utilizzare pod rimovibili, è stato presentato l’11 maggio presso la sede di Pininfarina, non lontano da Torino, in Italia, secondo quanto riferito. Le Mag Sport Auto. Progettato da NamX, un’alleanza tecnologica afro-europea, e progettato da Pininfarina, questo SUV sarà “il primo al mondo, alimentato da un sistema brevettato di serbatoi rimovibili che promette di rivoluzionare l’esperienza di mobilità pulita e rendere ampiamente disponibile il carburante a idrogeno”, ha affermato NamX in una dichiarazione. Secondo la società, l’auto inizierà la fase di produzione nel 2023, sarà costruita in Marocco e sarà commercializzata nel 2025.

Da leggere: Europa: Sandero, l’auto made in Morocco, batte il golf

“La nostra ambizione è duplice: da un lato, essere un nuovo giradischi nel mondo delle auto a emissioni zero, e dall’altro, esplorare costantemente nuove innovazioni con i nostri clienti per facilitare la mobilità. NAMX è un progetto collettivo costruito con i migliori partner industriali e tecnici in Europa e Africa”, è quanto afferma il franco-marocchino Faouzi El Enaja, fondatore e presidente di NAMX.

Da leggere: Express: Renault è progettata al 100% in Marocco

“Pininfarina non è solo puro design ed eleganza, ma anche innovazione, esperienza dell’utente e dare vita alla nostra visione di un futuro sostenibile. Il NAMX HUV è semplicemente l’essenza del nostro DNA: creare la migliore esperienza di guida per una mobilità senza fine, con stile”, ha affermato Paolo Pininfarina, Presidente dell’azienda.

READ  I piloti delle compagnie aeree belghe si uniscono allo sciopero dell'equipaggio di cabina