Maggio 18, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Munizioni, radar .. Biden invia nuovi aiuti militari in Ucraina

Tuttavia, il presidente degli Stati Uniti ha avvertito che i fondi per le armi di Kiev sono “praticamente esauriti”. Vuole approvare l’estensione del budget al parlamento degli Stati Uniti.

Tempo di lettura: 2 minuti

yBiden ha annunciato venerdì nuovi aiuti militari all’Ucraina, tra cui artiglieria e munizioni radar, ma ha avvertito che i fondi per le armi di Kiev erano ora “praticamente esauriti”.

Un funzionario statunitense ha affermato che l’aiuto è ammontato a 150 milioni di dollari, molto meno delle precedenti spedizioni di armi statunitensi.

“Il Congresso deve rilasciare rapidamente la busta necessaria per rafforzare l’Ucraina sul campo di battaglia e al tavolo dei negoziati”, ha affermato il presidente degli Stati Uniti in un comunicato stampa sulla massiccia estensione del budget di 33 miliardi di dollari richiesta dal parlamento degli Stati Uniti.

Ha insistito sul fatto che “perché l’Ucraina abbia successo in questa prossima fase della guerra, i suoi partner internazionali, inclusi gli Stati Uniti, devono continuare a dimostrare la loro unità e determinazione a continuare il flusso ininterrotto di armi e munizioni in Ucraina”.

Dall’inizio dell’invasione russa il 24 febbraio, il governo Joe Biden ha fornito circa 3,5 miliardi di dollari in aiuti militari a Kef. La precedente tranche annunciata era di 800 milioni.

Il presidente democratico ha affermato che “gli Stati Uniti stanno fornendo una quantità storica di assistenza alla sicurezza all’Ucraina a un ritmo sostenuto”, osservando che il sostegno degli Stati Uniti e di altri paesi alleati è stato “cruciale” per la vittoria dell’Ucraina nella “battaglia di Kiev .”

Joe Biden parteciperà a un incontro virtuale dei leader delle grandi potenze del Gruppo dei Sette, domenica, con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, in occasione dell’8 maggio, giorno che segna la fine della seconda guerra mondiale in Europa .



READ  Le groupe Etat islamique promet de «venger» la mort de son ancien chef et appelle ses partisans à reprendre leurs attaques en Europe