Attualità Campania Comunicato Stampa EVIDENZA

Morti bianche, pubblicato l’elenco dei familiari beneficiari delle borse di studio

foto: LaPresse

Sono 27 i beneficiari delle borse di studio destinate ai figli delle vittime di incidenti mortali sul lavoro.

Napoli. Pubblicato sul BURC n° 90 del 27/12/2016 l’elenco delle domande ammesse per l’assegnazione di 27 borse di studio, per un valore complessivo di circa 85 mila euro, a valere sul fondo regionale per il sostegno socio-educativo, scolastico e formativo dei figli delle vittime di incidenti mortali sul lavoro, previsto dalla legge regionale n°13 del 9 novembre 2015.

Il fondo è stato istituito in favore dei figli di genitori deceduti a seguito d’incidente sul lavoro, residenti in Campania al momento dell’evento, e dà diritto al rimborso di tutte le spese per l’iscrizione e la frequenza a servizi socio-educativi per la prima infanzia, scuole d’ogni ordine e grado, pubbliche, pareggiate, parificate e private legalmente riconosciute, comprese università e corsi di formazione professionale.

Soddisfazione è stata espressa dall’assessore all’Istruzione e Politiche sociali Lucia Fortini: “Si tratta di un importante segnale di civiltà e di attenzione concreta che l’amministrazione guidata da Vincenzo De Luca rivolge a chi ha vissuto e vive questo dramma familiare”.

foto: LaPresse

Scopri l'Autore

Antonio Ioele

Antonio Ioele

10 anni, tra Italia ed estero, tra radio, tv, carta stampata e web. Da febbraio 2017 sono il delegato dello "Studio Associato laRed" (P.IVA 05569100653), proprietario della testata giornalistica laRedazione.eu.

Il portale www.laredazione.eu è fisicamente alloggiato presso i server di Aruba S.p.A.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi