Luglio 6, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Montauban: L’artista crea uno schizzo con gli studenti italiani dell’azienda di famiglia 100Taur

Mercoledì 16 giugno, l’artista visivo Nicholas Girod ha visitato il centesimo studente italiano di terza elementare nell’ambito del loro programma “eTwinning”. Il progetto è un’iniziativa europea che offre agli insegnanti dei paesi partecipanti l’opportunità di interagire con i propri studenti per realizzare progetti di telecomunicazione utilizzando la tecnologia digitale. Precisamente, l’istituto di famiglia e una scuola situata ad Avola, in Sicilia, l’Istiduto Luigi Kapuana, hanno figli gemelli dal 2008.

A causa del Covit-19, gli studenti non hanno potuto recarsi in Italia e gli insegnanti di arte plastica Johanne Gill dall’Italia, Francesca de Falco e l’artista documentarista Muriel Almairac hanno deciso di partecipare al programma eTwinning. L’obiettivo è promuovere la lingua italiana tra gli studenti siciliani, in particolare attraverso attività creative per la street art.

100 Dor, un ex allievo dell’azienda

L’artista è un alunno della famiglia 100 Door Institute. Attraverso i suoi dipinti, Nicholas ha voluto rendere omaggio a Girod Ingres e spiegare lo scambio permanente di pittori tradizionali con contemporanei come lui. Ad esempio, quando il Progetto interculturale 2020 e il Museo Ingres Portelle hanno riaperto, ha preso elementi di un soldato sul fronte del dipinto di Ingres, “Ocean’s Dream”, e lo ha rivisitato a modo suo. Questa opera di street art si trova nel Grand Ru Sabiak di fronte al Jordin des Plantes. “Sebbene sia bello e divertente, c’è molta ricerca dietro”, spiega agli studenti.

100Taur crea sculture e dipinti con la sua identità ben definita: le chimere. Secondo gli studenti della scuola, il progetto è stato un successo: “Trovare la carriera dell’artista attraverso una persona così interessata e discutere le opere con gli italiani è stato un grande obiettivo per me”, spiega Clary, 14 anni, che si diverte a creare un dipinto con 100 osa.

READ  Sezione Paloise: jolly musicale italiano internazionale Marco Zanon jusquen juin