Maggio 20, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Momento scioccante: quando Alec Baldwin scopre di aver ucciso accidentalmente Halyna Hutchins

Il sindaco che sovrintende alle indagini ha dichiarato, martedì, che l’indagine giudiziaria sulla morte del regista, ferito a morte sul set del western “Rust” con una pistola portata dall’attore Alec Baldwin, “sta volgendo al termine”.

Secondo Adan Mendoza, sindaco della contea di Santa Fe (New Mexico) dove si è verificata la tragedia il 21 ottobre, sono passate solo “settimane”. Ha spiegato ad ABC Television che gli investigatori sono particolarmente in attesa del rapporto balistico dell’FBI, che è responsabile dell’analisi del proiettile fatale e della pistola che lo ha sparato, nonché di tutti i risultati dell’autopsia.

Lo sceriffo Mendoza ha fatto l’annuncio perché i suoi servizi hanno appena annunciato i numerosi oggetti che la polizia ha raccolto negli ultimi sei mesi, inclusi video, foto e oltre 200 pagine di testimonianze.

Il filmato è stato incluso in una serie di prove rilasciate dal dipartimento di polizia di Santa Fe nell’ambito delle indagini in corso sulla sparatoria.

Un video appena pubblicato mostra il momento in cui Alec Baldwin ha appreso della morte di Halina Hutchins dopo che le hanno sparato accidentalmente con una pistola sul set di “Rust” lo scorso ottobre.

La scena a 1h11 minuti:

Ho una brutta notizia per teHa detto una poliziotta all’attore.

Cioè?‘ Risponde Baldwin.

non l’ha fattoannunciare.

Baldwin, visibilmente stordito, si blocca per 24 atroci secondi.

L’ispettore le dice che c’è ancora speranza per il regista Joel Sousa, che è stato anche lui ferito nella sparatoria e alla fine è sopravvissuto.

Voglio chiamare mia mogliedisse Baldwin, sbalordito.

Qualche istante dopo, Baldwin è stato filmato mentre piangeva in un parcheggio mentre parlava con Hilaria, che era a casa a New York e si prendeva cura dei suoi sei figli.

READ  'Top Chef': appena ripetuto, questo candidato lascia di nuovo l'avventura

Il filmato è stato incluso in una serie di prove rilasciate dal dipartimento di polizia di Santa Fe nell’ambito delle indagini in corso sulla sparatoria.

Questi documenti includono un video clip che mostra Alec Baldwin mentre prova la scena in cui è stata girata la direttrice della fotografia Halina Hutchins, 42 anni. Nelle foto, vediamo l’attore in abiti da cowboy, che si esercita a disegnare una pistola puntata in direzione della telecamera, ma non nel momento in cui il colpo fatale parte.

Un altro video mostra Alec Baldwin poco dopo la tragedia, ed era chiaramente sotto shock quando la polizia è stata chiamata sul posto per incontrarlo.

Alec Baldwin ha sempre affermato di essersi assicurato che la sua pistola fosse innocua e ha affermato di non aver mai premuto il grilletto quando è stato sparato il colpo fatale. In particolare, la polizia sta cercando di scoprire come si possano trovare munizioni vere nella raccolta, che in teoria è severamente vietata.

Lo sceriffo Mendoza ha affermato martedì che questa è “una delle questioni chiave” nell’indagine, aggiungendo che “Nessuno è venuto da noi per riconoscere l’inclusione di munizioni sul set“.

In questo caso non sono stati effettuati arresti, ma non sono esclusi procedimenti penali se vengono identificate responsabilità.

Un’indagine amministrativa condotta in parallelo dalle autorità statali del New Mexico ha fatto luce sulle numerose violazioni delle norme di sicurezza sul gruppo “Rust”. Di conseguenza, le autorità hanno multato i produttori con una multa civile di $ 136.793, l’importo massimo consentito dalla legge.

La famiglia di Halyna Hutchins ha intentato una causa contro Alec Baldwin e i produttori del film, e sono state intentate anche molte altre cause civili.

READ  Morte alla festa di Travis Scott: il rapper non lo ha sentito urlare durante la sua esibizione ad Astroworld